INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Nasse dimenticate


9° - Nasse dimenticate






commento del fotografo
La desolazione regna sovrana in tutta questa zona, la traccia abbandonata della presenza umana la sottolinea ancor di più.
autoreinformazioni sulla fotografia
Lapo Galluzzi

 alias Lapo 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 10. Al sole e al vento
galleria: Scenari desolati
macchina: NIKON E-5000
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/363 sec
diaframma: f/6.3
focale: 7 mm
ISO: 100
flash: no
bilanciamento del bianco: automatico
luogo dello scatto: Delta del Po, Comacchio
data: 11 Aprile 2004 - 17:44
data di upload: 5 Marzo 2005 - 12:15

tags: acqua, paesaggi, viaggi
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8
7
6 4
5 2
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 10 2053°
punteggio 5.408 5.408
numero voti66
commenti0
visite362142

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






Il rifugio degli asinelli
di Monica Yar


Hai già visto questo portfolio?
Ti invitiamo a scoprirlo e lasciare un commento all'autore.
commenti
    Luke  [15 Marzo 2005 - 00:01]
Un bello scatto. La desolazione la vedo più che nelle nasse abbandonate o nell'erba selvatica che sembra voler inghiottire tutto quanto nella bandiera inclinata che dà un senso di sconfitta e di tristezza a tutto lo scatto.
    Nick  [14 Marzo 2005 - 11:41]
La foto è veramente ben fatta però se la desolazione non fosse legata al luogo, mi verrebbe da dire che è uno scatto riposante più che desolato.
    Tommy  [14 Marzo 2005 - 00:18]
Scuro e drammatico sotto, chiaro e sereno sopra. La bandierina segna il contatto, ma è storta, piegata dal tempo che segna l'abbandono (di un giorno o di una vita, chi può saperlo...). Le nasse sono invase dalla vegetazione palustre, sono accasciate, ma mantengono la loro dignità. L'orizzonte è vuoto, piatto ed immobile, ma il soggetto in primo piano prende troppo il sopravvento, non lasciando spazio alla desolazione dell'assenza. La presenza qui è fin troppo evidente, ed è questa che rimarca il senso di desolato annullamento.
    sisco!  [13 Marzo 2005 - 16:44]
Boh, sarò poco romantico (o troppo...), ma tutto questo è molto poco desolante!
Classica vista di lago/mare, dove i pescatori hanno lasciato i propri strumenti, magari la stera prima (dalla foto non leggo molto abbandono!)!
Anche ad essere il + oggettivo possibile, non riesco a regalarti un 6 (come ho fatto ad altri!): siamo molto lontani da ciò che la categoria pretendeva (almeno per me!)!
    SAndro  [10 Marzo 2005 - 12:30]
A me questa foto piace davvero tanto e il senso dell'abbandono lo sento molto. Le nasse abbandonate in uno scenario dimenticato sono molto suggestive come richiamo alla desolazione, che qui è forte e anche romantica secondo me. E' come il ricordo della presenza del lavoro dell'uomo e gli strumenti che testimoniano una storia lontana. Forse tecnicamente non è perfetta, se non ci fosse quel forte contro-luce, troppo sbilanciato tra chiaro e scuro e con un polarizzatore tu avessi scurito il cielo forse avrebbe aquisito un tono più drammatico, con più colore e profondità, ma la foto è comunque buona. Buono il dettaglio del primo piano. Bravo, sopratutto nella scelta del soggetto.
PS: la bandiera inclinata è stupenda...
    Jack  [7 Marzo 2005 - 10:46]
Lo scatto è bello, per carità, ma non mi esprime quel senso di desolazione che invece altre foto (tue e di altri) della categoria mi hanno suscitato.



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]