INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto

10 Dicembre 2004 - 5 Febbraio 2005
regolamento invia foto! vincitori partecipanti


Sei un nuovo utente? Registrati!

falling water


falling water

torna alla galleria ^^




autoreinformazioni sulla fotografia
Simone Scortecci

 alias sisco! 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 9. Acqua
galleria: Acqua
macchina: Canon PowerShot A40
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/40 sec
diaframma: f/4.5
focale: 85 mm
ISO: 50
flash: no
bilanciamento del bianco: automatico
luogo dello scatto: Casa mia, Arezzo
data: 22 Gennaio 2005 - 15:45
data di upload: 23 Gennaio 2005 - 12:23

tags: acqua, emotivo, ritratto
note tecniche: Un gran lavoro di trucco nell'occhio (che si vede a malapena!) e molti tentativi di "caduta" dell'acqua. Alla fine è uscita fuori una cosa molto differente da quello che volevo!
Ringrazio mia sorella Nadia per il trucco e mia sorella Elena per lo strucco!
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9 1
8 3
7 3
6
5
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 10 90°
punteggio 7.459 7.459
numero voti77
commenti1
visite552567

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






Gubbio, le vie del Presepe
di Adolfo Straziati


Hai già visto questo portfolio?
Ti invitiamo a scoprirlo e lasciare un commento all'autore.
commenti
    Manga  [5 Febbraio 2005 - 12:33]
a me mi emoziona!!!!!
trovo che se anche non sei riuscito a far colare il trucco....
( quelli water-proof sono VERAMENTE ignoranti....ma questo non lo potevi sapere!! )sono la luce,le ombre, il trattamento che hai usato con i colori (anche quì non più colori )...e l'acqua che forse non sgronda e nemmeno scorre...ma solca il viso ( e non è nemmno questa la parola adatta ), ma lava via quella tristezza (e nemmeno la depressione secondo me...), la Tristezza, quella vera, con la T maiuscola...nemmeno gli occhi resistono alla forza dell'acqua, son chiusi e perfetti!!!!cavolo che sopracciglio però!!!plr!!!
    Jack  [4 Febbraio 2005 - 21:55]
Te sei di fuori.... Mi hai raccontato la lunga preparazione e solo una mente malata come la tua poteca creare una foto così partendo dall'idea dell'acqua. Bello bello il gocciolone dal sopracciglio. Triste, bella bella bella. Bravo bravo. Mi lasci senza parole. Complimenti.
    sisco!  [4 Febbraio 2005 - 00:51]
l'autore rispondeRispondo ora a Luca dicendo che si, è vero, anche io ero partito proprio per rappresentare un'emozione: la tristezza e disperazione, con il trucco che colava dall'occhio, creando un solco violento e drammatico!
Purtroppo ho dovuto cambiare completamente tema in corso d'opera semplicemnte perché tutti i trucchi che ho usato erano IPER-RESISTENTI all'acqua!!!
Pensa te, battuto dai colossi della cosmetica!
    Tommy  [3 Febbraio 2005 - 20:52]
Triste, sembra piangere. Non mi riferisco alle gocce d'acqua, ma ad una associazione di idee: sembra una persona disperata sotto una pioggia torrenziale che non ha la voglia o la forza per andarsi a riparare, tanta è la tristezza che l'opprime (avete presente quando nei film il protagonista è depresso ed il cattivo tempo riflette i suoi sentimenti per rappresentarli meglio agli occhi di uno spettatore?). Magistrale l'uso delle luci e degli scuri che delineano i profili.
    SAndro  [2 Febbraio 2005 - 17:19]
Assolutamente bellissima!!!
Nuova, originalissima come intepretazione ma sopratutto hai sfruttato il tema dell'acqua per comunicare una sensazione palpabile. Finalmente una foto originale, che trasmette qualcosa e che esplora il tema con maggior coraggio e ambizione rispetto a altri scatti qui presenti.
Adoro il lavoro che hai fatto con i colori, la tonalità che hai scelto è davvero perfetta e anche le stesse zone bruciate con le lunghe stalattiti che propendono dalle palpebre. Non sottovalutare il trucco sugli occhi, si vede eccome!
Ti confesso che anch'io avevo in mente uno scatto simile, simile perché pensavo a una lacrima che scendeva sulla guancia...
    Lapo  [2 Febbraio 2005 - 10:06]
La foto poteva essere da 9 se lasciavi l'occhio aperto; il trucco forse risaltava di più ed avresti ottenuto un effetto talmente agghiacciante che avresti potuto rivendere per fare il cartellone di "The ring 2".
    Luke  [1 Febbraio 2005 - 21:38]
Ma cosa volevi fare in realtà? Una persona che esce da una cascata? Una persona che piange?
A parte il punto di partenza che non conosciamo il punto di arrivo mi pare piuttosto buono.
Notevole l'uso della luce: l'occhio è completamente in ombra (a questo doveva servire il trucco?) mentre l'acqua che scorre è illuminata e risalta sullo sfondo.
Una foto molto curata in tutti i dettagli che però non mi dà la sensazione che l'inquadratura dell'occhio così da vicino lascerebbe supporre. Mi aspettavo di veder rappresentata un'emozione (lo so che è un casino!) e qui la trovo soltanto soltanto abbozzata.

Ganzo l'effetto lente dell'acqua, questo credo sia l'unico elemento non cercato ...

Forse avrei tagliato un pochino di più in alto, portando via un altro pezzettino di fronte per rendere la foto ancora più orizzontale e accentuare così il contrasto fra la sopracciglia orizzontale e lo scroscio d'acqua verticale, ma chissà ... forse è solo il mio periodo delle foto super orizzontali!
    Nick  [28 Gennaio 2005 - 14:50]
Mi piace il rivolo d'acqua che casca dal sopracciglio, sembra quasi un ghiacciolo.

Potrebbe essere vista anche come dimostrazione di quanto le sopracciglia servano a difendere l'occhio.



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]