INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto

11 Agosto 2010 - 10 Ottobre 2010
regolamento invia foto! vincitori partecipanti


Sei un nuovo utente? Registrati!

Traghetto Alghero-Barcellona


33° - Traghetto Alghero-Barcellona

torna alla galleria ^^





commento del fotografo
Visti i problemi con la Tirrenia, e l'affollamemto sulle altre compagnie di navigazione, bisogna ingegnarsi!
Traghetto per n° 2 passeggeri con frequenza settimanale. Costo 50 euro A/R per pax. Sconti per rematori esperti. Pasti a bordo con lenze individuali ed esca fornite dal vettore.
autoreinformazioni sulla fotografia
Antonio Ulzega

 alias melisendo 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 43. l'Invasione
galleria: Il luogo delle vacanze
sorgente: digitale
flash: no
luogo dello scatto: Rada di Alghero
data: 2009
data di upload: 26 Agosto 2010 - 19:31

tags: alghero, barcellona, esca, lenze, rematori, traghetto
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8
7 2
6 2
5 5
4 5
3 1
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione33° su 51 2806°
punteggio 4.818 4.818
numero voti1515
commenti11
visite4541890

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






commenti
    Riki  [4 Ottobre 2010 - 22:53]
non mi piace perché non mi da nessun significat
    sandrinos  [1 Ottobre 2010 - 17:09]
No..........
    Mabla  [25 Settembre 2010 - 00:29]
Simpatica! Mi ha fatto sorridere.... :D
    Il Lele  [14 Settembre 2010 - 11:49]
commentoahahaha il paragone con b. era provocatorio ;)
    melisendo  [14 Settembre 2010 - 11:12]
l'autore risponde@ Il Lele.... mi arrendo!!!!

Ho cercato, in modo volutamente maldestro, di dare un pò di verve a questo concorso che fin'ora è improntato ad una serietà che a me pare eccessiva.

E mi sembra che un qualche risultato sia stato reggiunto, visto quanto meno il numero degli interventi.

Per il resto sono perfettamente d'accordo con te sulla tua analisi, anche perchè era quello che volevo nella mia intenzione provocatoria.

Però di accostarmi allo stile del sig. B. non me lo dovevi fare!!!!
Questo noooooooooo!!!!!!

PS: anche se questa immagine dovesse essere ultima nel concorso (cosa probabile visto l'andamento), sarei ugualmente ben contento perchè almeno qualche "continentale" ha visto come si devono arrangiare i sardi per avere un minimo di "continuità territoriale".
    Il Lele  [14 Settembre 2010 - 09:39]
@autore fidati: un po' storta lo è ;) l'orizzonte pende a sinistra e non è dipeso dalla deformazione dell'ottica che per la precisione volendo si può anche aggiustare ;). tuttavia nel giudicare questa fotografia non mi soffermerei oltre su questo particolare, non è una foto geometrica, non è una foto paesaggistica, per cui il fatto che l'orizzonte sia un po' storto non dovrebbe pesare nel giudizio come in altri tipi di immagine dove le linee diventano essenziali per una corretta presentazione della foto.
Dico quello che vedo e penso: vedo un'intenzione creativa che però secondo me ha dei punti deboli e visto che si tratta di un'offerta promozionale parlo in termini pubblicitari.
1 - Troppo testo per spiegare un'immagine che in un contesto come questo non è assolutamente efficace
2 - l'immagine non è in grado di sostenere il copy a livello estetico (luce, punto di ripresa, composizione) e comunicativo
3 - l'idea creativa che punta sulla 'simpatia' così come l'hai impostata è un po' vecchiotta, stile anni 80 tipo le battute di Silvio ;)
    melisendo  [13 Settembre 2010 - 22:54]
l'autore rispondeVisto che questa immagine continua a navigare in acque ostili, mi sembra opportuno fare le seguenti considerazioni:

@ Muratodentro e Luca Nassini, è chiaro che una fotografia può piacere o non piacere, e su questo non si discute, però voi due avete rafforzato il vostro giudizio negativo affermando che la foto è "storta".
Su questo punto avevo chiarito che si trattava della "deformazione a barilotto" dovuta alle proprietà ottiche dell'obbiettivo, ma non ne avete tenuto conto.

Se ne avete voglia, e se volete imparare qualcosa in più di tecnica fotografica, vi invito ad eseguire le seguenti operazioni:
1. ingrandire l'immagine
2. trasferirla sulla scrivania
3. aprirla con photoshop o simili
4. marcare la linea dell'orizzonte con uno strumento qualsiasi

vedrete che l'orizzonte è perfettamente orizzontale a destra fino a metà fotogramma, poi si inclina verso sinistra.

Nella realtà non avete visto una inclinazione della fotografia (cioè un errore del fotografo) bensì una deformazione dovuta all'ottica usata, su cui non si può intervenire.
    fiiir  [12 Settembre 2010 - 19:40]
il sogetto è simpatico ma la realizzazione non mi piace
    ilMatte81  [10 Settembre 2010 - 12:31]
Idea carina ma non mi piace, troppo confusionaria!
    Luca Nassini  [10 Settembre 2010 - 09:28]
carina come situazione ma in generale non mi convince. L'orizzonte oltre che inclinato secondo me è anche troppo vicino al bordo superiore (e questo enfatizza ancor di più la pendenza). 
    melisendo  [9 Settembre 2010 - 19:26]
l'autore rispondeQuando ho caricato questa fotografia ho immaginato due reazioni:
di chi la vede come "fotografia" asetticamente considerata nei suoi aspetti compositivi, cromatici, di perfezione formale ( vedi ad es. inclinazione o meno), esposizione, dominanti, taglio, ecc., ecc., ecc., e di che la vede inquadrata nel suo contesto marino, improbabile, trasgressivo, ironico, di attualità, ecc., ecc., ecc.
Ero sicuro che i primi avrebbero espresso una valutazione decisamente negativa, non tenendo in alcun conto lo spirito dell'immagine ed il messaggio che vuole trasmettere, e così almeno fin'ora è stato.
I secondi sono stati più possibilisti.
E tutti sappiamo bene che le intraprese si servono delle fotografie per reclamizzare, far conoscere, promuovere i loro prodotti, ed è questo che vuole fare questa immagine, inclusa la presa in giro di tante promozioni turistiche.
Senza bisogno di frullatori, bastava inquadrare la fotografia nello spirito di questo concorso.
Ringrazio KaiTito che ha capito ed ha sorriso.
    kruger  [5 Settembre 2010 - 19:41]
commentoNon capisco come si possa mettere nello stesso  frullatore la bellezza di una foto da una iniziativa nel settore turistico. Sto giudicando la foto o una politica promozionale?
    KaiTito  [2 Settembre 2010 - 23:56]
LA foto mi ha strappato subito un sorriso e poi ragazzi...che mare mamma mia!!! uno dei motivi per cui amo la sardegna!!!
    melisendo  [2 Settembre 2010 - 08:40]
l'autore risponde
  • Muratodentro, senza entrare nel merito delle tue considerazioni sugli aspetti “tecnici” di questa fotografia, passando quindi al messaggio che la stessa vuole lanciare, ti comunico che, considerato il tuo interessamento per questa iniziativa, la compagnia di navigazione, sentito il comune di Alghero e la municipalità di Barcellona, ti offre un biglietto gratuito su questa linea.
    Purtroppo, poichè si prevedono condizioni meteo-marine sfavorevoli, le corse sono sospese e riprenderanno il 15 giugno p.v.
    Avrai quindi a tua discrezione l'intera stagione 2011 per utilizzate il suddetto biglietto.

  •     xxx  [2 Settembre 2010 - 00:42]
    commentoche ci sia una inclinazione di 4 o di 0,4 gradi, è sempre una inclinazione e pertanto sono autorizzato a definirla "storta"

    i bianchi sparano anche ingrandendola, ma forse per via del mio monitor  di nuova generazione

    perplessità sul voto negativo ? è storta e per me sovraesposta, tanto basta ad esprimere un giudizio negativo
        melisendo  [1 Settembre 2010 - 13:03]
    l'autore rispondePer chi non apprezza, o non capisce, o ritiene banali queste iniziative nel settore turistico la compagnia di navigazione offre una traversata  con uno sconto del 50% ed un salvagente personalizzato.
    La Pro Loco di Alghero offre un ulteriore sconto a quanti produrranno un reportage sulla navigazione.
    PS: alla fine della stagione si terrà ad Alghero e a Barcellona, in differita, una mostra fotografica su questa rivoluzionaria innovazione nel trasporto turistico di massa.
        kruger  [31 Agosto 2010 - 19:32]
    Non mi dice niente , direi banale.
        Chefscatto  [31 Agosto 2010 - 18:50]
    non mi dice granchè
        mao21  [31 Agosto 2010 - 11:04]
    maah non mi dice molto, forse con dei soggetti umani... non so.
        Griccio  [30 Agosto 2010 - 13:52]
    Molto carina, il soggetto è fantasioso e la realizzazione è buona!
        melisendo  [28 Agosto 2010 - 00:16]
    l'autore risponde@ muratodentro: la tua analisi di questa fotografia è molto interessante nel contesto di un concorso dove oltre la tecnica anche il contenuto dovrebbe avere una parte importante nella valutazione finale.
    Tecnica: dici che i bianchi sparano un pò, e questo forse può apparire nella immagine ridotta (che è sempre carente nei toni e nella risoluzione), ma se guardi l'ingrandimento vedi che i bianchi sono assolutamente equilibrati nel contesto dell'immagine!
    Dici poi che ti sembra anche storta, ed in effetti ha una inclinazione a sin. di 4 decimi di grado, ma questa inclinazione "sembra" maggiore per l'effetto della curvatura della deformazione a barilotto propria dell'obbiettivo, su cui non si può intervenire.
    Contenuto: nessun commento.
    Conclusioni: voto negativo. Che dire?
        xxx  [27 Agosto 2010 - 18:59]
    mi sembra che i bianchi sparino un pò troppo e poi scusami, ma mi sembra anche storta, insuff
        Monyca  [27 Agosto 2010 - 13:39]
    Mi piacciono i colori e la luminosita'
        phRAM  [27 Agosto 2010 - 11:28]
    commentoForse mi sono espresso male usando il termine "artistico" anche se l'avevo virgolettato per far capire un concetto che mi risulterebbe difficile esprimere in altro modo. Come dici tu questa immagine non ha nessuna pretesa di essere "artistica", ma sono io che in questo caso non ricevo emozioni sufficenti. Oltretutto le foto spensierate, luminose e ironiche non mi attraggono molto, anche se tecnicamente possono essere valide e usate come testimonianze.
    Come al solito trattasi di gusti personali. Forse ero stato troppo conciso e me ne scuso. Riguardo il soggetto, penso tu abbia ragione, ma questo non ha pesato sulla mia valutazione.
        melisendo  [27 Agosto 2010 - 07:24]
    l'autore risponde
    In questa foto il soggetto è uno, ed è ben chiaro!

    Ma dove sta scritto che in questo concorso le foto devono essere "artistiche"?
    O meglio devono contenere qualcosa di "artistico"? Forse è troppo spensierata e luminosa per rientrare nei canoni seriosi delle foto "artistiche"?

    Questa immagine non ha nessuna pretesa di essere artistica, anzi non ci pensa nemmeno, vuole piuttosto essere una testimonianza di come, "con spirito leggero", si può fare "turismo alternativo" al "turismo di massa" nei modi più "fantasiosi".
        phRAM  [27 Agosto 2010 - 01:03]
    Per me ci sono troppi soggetti in questa foto. E non ci trovo niente di "artistico". 



    VOTA questa immagine:
    (l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

    nome *:
    voto *:  
    testo :

    Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



    I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
    Leggi con attenzione i termini di servizio.



    IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



    Because the light

    portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
    progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
    in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
    l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

    per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]