INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Viaggio senza vento


Viaggio senza vento






commento del fotografo
"Dopo una notte avida di emozioni Joe
chiude gli occhi alla partita domenicale
del quartiere,
Vinto dal sonno e dai dubbi.
Viene svegliato dai calci
dell'accalappiacani che lo costringe
nell'incubo di un canile - prigione -
lobotomia per uniformarlo.
Joe, trovata una pistola dai tre colpi
d'oro, uccide il suo
guardiano.
Comincia così la fuga,
consapevole di ciò che si lascia alle
spalle.
Da lontano il veggente segue il suo
cammino e prevede il loro
incontro, grazie al quale Joe vivrà le
sue visioni e i sogni che lo aiuteranno a
diventare guerriero, per conquistare la
libertà totale.
La nuova forza gli permette di ripartire
verso la Città del Sole dove conosce
anche l'amore.
Ora un desiderio più forte lo conduce
sulla via del ritorno, alla realtà, armato
del suo sorriso e della sua esperienza.
Per gente degna di lui."

Il primo album dei Timoria, per me l'unico bello quando il cantante era ancora Francesco Renga; le canzoni sono il racconto dell'avventura di Joe.
autoreinformazioni sulla fotografia
Lapo Galluzzi

 alias Lapo 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 8. Musica & Parole
galleria: Musica
macchina: NIKON E5000
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/2016 sec
diaframma: f/8
focale: 7 mm
ISO: 100
flash: no
bilanciamento del bianco: automatico
luogo dello scatto: Mar Tirreno tra l'Isola d'Elba e la Corsica
data: 23 Agosto 2003 - 17:37
data di upload: 31 Dicembre 2004 - 11:35

tags: acqua, animali, macro
note tecniche: Ci sono delle cose che non sono mai riuscito a spiegarmi, a miglia di distanza dalla costa più vicina ti ritrovi in barca una libellula che usa la barca per trovare riposo durante il suo viaggio per non si sa dove...incredibile. La libellula è stata fotografata in tutte le pose.
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9 2
8 7
7
6
5
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 11 14°
punteggio 8.091 8.186
numero voti89
commenti0
visite773617

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






Garbatella
di Alessia Cerqua


Hai già visto questo portfolio?
Ti invitiamo a scoprirlo e lasciare un commento all'autore.
commenti
   SEM [25 Settembre 2006 - 17:32]

fuori concorso
IL TITOLO SPOSA PIENAMENTE LA FOTO
    Luke  [10 Febbraio 2005 - 22:07]
La foto è bellissima e pienamente azzeccata per la canzone, fra l'altro mi piaceva tantissimo e non trovo più la cassetta dove l'avevo ... sigh!
Perfetta la composizione della foto: la linea orizzontale dell'orizzonte e quella parallela delle ali della libellula danno l'idea della staticità e del riposo, ma la linea inclinata del cavo d'acciaio scombina l'equilibrio e porta dinamismo, il viaggio!
Azzeccata la grafica che con sottili linee bianche riprende il tema, peccato per la linea verticale in alto a sinistra che spezza questa armonia .... ma si parla proprio di piccolezze molto personali.
    MariaC  [10 Febbraio 2005 - 21:53]
Cosa c'è di meglio,per un viaggio, che avere davanti un orizzonte e un'acqua vellutata come questi?furbetta la libellula..
    SAndro  [8 Febbraio 2005 - 13:00]
Bellissima, sia come foto per copertina che come significato. La considero una delle mie preferite.
Peccato per una generale mancanza di brillantezza e sfocatura. Le linee che hai ripetuto in alto riprendendo lo stile della scritta non mi convincono molto e a mio avviso danno solo fastidio sporcando un po' l'immagine. Potevano anche non esserci, caricando di meno la grafica.
La grafica del titolo invece mi piace tantissimo, sia nella scelta della fonte che per l'effetto e i colori. Anche la posizione è ben scelta.
Comunque il meritatissimo voto alto è dovuto innanzitutto all'emozione che suscita questa immagine.
    sisco!  [4 Febbraio 2005 - 00:19]
Indubbiamente il miglior lavoro della categoria!
Bellissima la foto, bellissima la poesia della libellula, bellissima l'attinenza con la musica!
Ma ciò che rende la copertina un gradino (e mezzo!) sopra tutti è la cura nella grafica: semplice, delicata, pulita e raffinata! In una sola parola, PERFETTA!
Bravissimo, un lavoro da maestri!!!
    Tommy  [3 Febbraio 2005 - 20:57]
Sei riuscito (o almeno a me fa questo effetto) a trasporre dei sentimenti umani nella posa della libellula. Riesco persino a distinguere un'espressione, nonostante sia di spalle! Il controluce-scuro è un tentativo ottimamente riuscito di accostare gli opposti, mentre la grafica è un ottimo suggello alla composizione (su questo non avevo dubbi, visto che stiamo parlando di Lapo). Un album con una copertina che mi farebbe correre a comprarlo.
   sergio [26 Gennaio 2005 - 16:44]
complimenti
    Jack  [24 Gennaio 2005 - 11:30]
Bellissima e particolarissima la foto. Azzeccatissima con la musica. Inoltre la grafica curatissima aumenta la gradevolezza generale della copertina.
Davvero un ottimo lavoro.
Hai un futuro da grafico musicale!!
    Nick  [15 Gennaio 2005 - 10:35]
La foto è molto bella e centra in pieno il motivo trainante del disco, che conosco.
Dò un voto alto anche per compassione verso quella povera libellula che, illudendosi di poter sfruttare un passaggio tranquillo per la lunga traversata, si è invece ritrovata un cacacazzo insistente che non le ha dato tregua con la sua macchina fotografica!
Il mio è anche rimorso perchè, pur essendo lì ad assistere al martirio, nulla feci per impedirlo.



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]