INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

donne e topi


11° - donne e topi






commento del fotografo
" Manuele ha trentuno anni, poche certezze e un gran giramento di palle..."
autoreinformazioni sulla fotografia
Niccolò Galluzzi

 alias Nick 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 8. Musica & Parole
galleria: Parole
macchina: EX-Z4 CASIO
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/100 sec
diaframma: f/3.5
focale: 10 mm
flash: no
luogo dello scatto: via Bolognese, Firenze
data: 11 Dicembre 2004 - 15:00
data di upload: 22 Dicembre 2004 - 09:57

tags: bianco e nero, ritratto
note tecniche: Ringrazio il modello che in quanto a giramento di palle è una spanna sopra a tutti.
Comunque se vi capitasse tra le mani, il libro è molto divertente e scritto bene.
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8
7 1
6
5 6
4 1
3
2
1 1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione11° su 12 3025°
punteggio 4.605 4.605
numero voti99
commenti1
visite821795

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






commenti
    Manga  [10 Febbraio 2005 - 08:36]
scusate...ma chi è il modello?
...mmm...però a me sembra che non gli girino troppo le palle!!
o almeno io non lo capisco!!
e perchè quel colorino del bordo?perchè?peccato perchè nella carrellata di tutte le immagini, questa copertina mi aveva proprio incuriosita!!!e non ha niente a che vedere con il libro "uomini e topi?", forse è il gioco di parole del titolo a suggerire l'ironia del raconto.....mi sembra di non aver capito niente!!!!!!!
    Luke  [9 Febbraio 2005 - 23:05]
Lo sguardo incazzato c'è.
Del resto però c'è proprio poco.
L'impaginazione, i colori, il bordo terrificante te li hanno già criticati a sufficienza.
A me resta da farti un appunto sul ritocco della foto di Manuele: l'espressione è fantastica, ma l'alone grigio che annebbia l'immagine giova poco alla sua arrabbiatura. Avrei preferito un contrasto ed una nitidezza maggiore almeno sull'occhio.
    Jack  [9 Febbraio 2005 - 22:50]
Ammetto di non aver letto il libro, ma la copertina mi pare un pò bruttina... L'impaginazione non è un gran chè e non capisco come mai non tu abbia fatto una "cornice" intera, invece di lasciarne libero un lato... Conoscendoti, potevi fare molto meglio
    sisco!  [9 Febbraio 2005 - 03:49]
E' tardissimo, per il commento sintetizzo: concordo con Tommaso sulla difficoltà dell'analisi psicologica (non conoscendo il soggetto che ne so che è uno a cui girano le balle!?), e con Lapo sul senso di non finito che sembra casuale!
Idea e grafica decisamente da approfondire!
    Lapo  [8 Febbraio 2005 - 10:04]
Provo una certa difficoltà ad anlizzare il soggetto della copertina, il fatto di doverlo osservare attentamente mi provoca dei forti dolori intestinali che rasentano lo spasmo...tutto ciò con te (Nicco), non c'entra niente. La copertina in senso grafico sembra non finita, ma non un non finito voluto sembra casuale; la scelta dei colori non è in linea con il soggetto principale, il nome dell'autore non si vede. Non avrei dato quella patina giallina alla foto che non è male.
    Tommy  [7 Febbraio 2005 - 23:46]
Se non conoscessi il "modello" direi che è un libro su Groucho Marx (così al "modello" gli gireranno ancora di più...). Scherzi a parte, il problema della foto è che prevede la conoscenza del soggetto, perché l'indagine psicologica non emerge facilmente da un'inquadratura del genere.
La foto è ironica, semplice, genuina. Anche il libro è così?
    SAndro  [7 Febbraio 2005 - 20:10]
Senza offesa, ma questa copertina per me è proprio brutta. Noto il sottile (anzi abbastanza spesso) filo ironico, ma non posso negare il sentimento di distacco che mi crea questa immagine. Per quanto riguarda la grafica, sembra impaginata al contrario dato che il bordo sulla sinistra fa quasi pensare che il libro si sfogli a partire dall'ultima pagina. Inoltre la fonte scelta, il colore sopratutto e la scarsa leggibilità non fanno che aggravare la situazione.
Sul "giramento di palle" non lo metto in dubbio, è evidente :-) ma tra quello che dovrebbe suscitare il libro e ciò che racconta la tua copertina scorgo una netta dicotomia.
    Nick  [13 Gennaio 2005 - 19:44]
l'autore rispondeAccidenti ! a me non sembra così schifosa, insomma la foto non è orrenda, il modello poi è BELLISSIMO, ammetto che l'impaginazione della copertina non è un gra chè.
Comunque accetto in pieno il voto negativo, ci mancherebbe altro, siamo qui apposta per ricevere apprezzamenti e critiche.
E' proprio però su quest'ultimo punto che mi sento di intervenire, sempre con spirito giocoso...
Insomma se uno ti dà un 5 o un 6 può al limite anche non mettere commento, a volte è capitato anche a me e me ne pento, ma quando un voto è così "peso" mi piacerebbe saperne il motivo.
Cazzo per darmi 1 la foto ti deve aver fatto veramente schifo perchè non darmi la soddisfazione almeno di sapere perchè!!!!
   Ilaria [13 Gennaio 2005 - 16:09]
...a me piace molto, grande il modello e grande il fotografo a catturare l'attimo
Noto inoltre con stupore che c'e' ANCORA chi fa il simpatico..perlomeno abbia il coraggio di usare un nome vero..
Ilaria
    Jerry  [13 Gennaio 2005 - 14:58]



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]