INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Les Halles


39° - Les Halles





autoreinformazioni sulla fotografia
Antonio Ulzega

 alias melisendo 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 39. Attraverso lo specchio
galleria: Specchi
macchina: Nikon D80
sorgente: digitale
flash: no
bilanciamento del bianco: tempo sereno
luogo dello scatto: Les halles, Paris
data: Novembre 2009
data di upload: 7 Febbraio 2010 - 15:36

tags: les halles, paris, specchi
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8 2
7 1
6 5
5 7
4 4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione39° su 62 1970°
punteggio 5.466 5.466
numero voti1919
commenti5
visite3021709
comunicazioni
bollino Top-SpeedAssegnato per la velocità e il tempismo nella presentazione dell'immagine i primi giorni dell'edizione.
I dettagli nel capitolo 13. Medaglie, Bollini e Premi del regolamento di concorso.

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






La mia Africa
di Emanuele Nardoni


Hai già visto questo portfolio?
Ti invitiamo a scoprirlo e lasciare un commento all'autore.
commenti
    Fabio Mazzola  [14 Marzo 2010 - 22:36]
Troppo caos....
    melisendo  [17 Febbraio 2010 - 14:41]
l'autore rispondeHo ricevuto pocanzi un commento dello studio di architettura Heliopolis21 in Pisa su questa immagine. Più volte lo stesso studio mi aveva chiesto immagini utili per certe loro idee e così ho mandato questa.
Ecco il commento:

Scusami per il ritardo... Dal punto di vista tecnico-fotografico non sono in grado di esprimermi da esperto. Dal punto di vista architettonico, invece, trovo fantastica la foto e molto interessante il soggetto, sempre che lo legga bene, e, se dovessi descriverlo, parlerei di una trasposizione, in architettura contemporanea, del mito della caverna di platone. E' un tema molto dibattuto quello della percezione, tra architettura costruita, ideale e progettata. Addirittura l'ultima biennale si inititolava "architecture beyond architecture", un omaggio all'idea, anche utopica, piuttosto che della materia. Mi colpisce, della foto, che l'architettura reale e' lo sfondo di un'immagine architettonica riflessa, che e' il vero soggetto, dunque la vera architettura (pur inesistente nella realta'), e che quest'ultima e' "curiosamente" vicina alle architetture "oniriche" (ossimoro!) come quelle espressioniste (mendelshon, steiner) e contemporanee (da ghery in poi). E su tutto questo, oltreche' su cosa sia l'ispirazione, ci sarebbe molto da dire. La questione poi delle halles e' poi di per se' interessante.

Hai mai pensato di fare una pubblicazione sulle tue fotografie di architettura (penso naturalmente anche alle altre che ho visto ed in particolare a quella che tu sai)? Penso che entrambe siano ricche di contenuti proprio per gli architetti.
    KaiTito  [16 Febbraio 2010 - 17:52]
Invece secondo me è troppo confusionaria..troppi elementi, avrei giocato di più su qualche particolare :)
    etabetaaaa  [14 Febbraio 2010 - 17:47]
Concordo con la critica di qualcuno che ti dice che è un pò troppo caotica...i riflessi comunque ci sono, non c'è dubbio!!!
    EnneKappa  [13 Febbraio 2010 - 10:36]
Un po' troppo caotica, secondo me. Forse se selezionavi meno elementi poteva essere più interessante.
    MacMauro  [12 Febbraio 2010 - 16:43]
Rimane un po troppo "scialba" come colori e come contrasto...
...sicuramente con qualche piccolo accorgimento poteva essere migliore!
    aNnAaaa80  [11 Febbraio 2010 - 01:48]
avrei tagliato ed esaltato qualche particolare.. così troppo caotica..
    melisendo  [9 Febbraio 2010 - 09:33]
l'autore rispondePS. ovviamente, anche nell'ultima frase del mio precedente intervento il mio interlocutore è kruger.
    melisendo  [9 Febbraio 2010 - 06:53]
l'autore rispondekruger, capisco le tue osservazioni, tuttavia devo dire che in questa foto di proposito ho voluto mantenere il senso sia dell'atmosfera parigina (autunno, cielo velato, luce scialba...) sia del carattere proprio di Les Halles: un complesso urbanistico "ultramoderno" molto, molto "ordinatamente caotico" immerso nel cuore della vecchia Parigi.

Se avessi tagliato come dici tu sarebbe mancato il rapporto con la vita della città (furgone, negozi, tetto di St. Eustache...) e sarebbe stata una banalissima foto di vetrate qualsiasi in una qualunque parte del mondo.

Quanto alla post produzione, per mia formazione cerco sempre di chiudere l'immagine al momento dello scatto, valutando cioè il taglio in quel momento.

Quanto infine ad altre osservazioni, da Griccio a Marvelù, è buona norma nelle foto "caotiche", come nei quadri "caotici" (così ad es. potrebbero essere considerati i tuoi: www.sergiosbardellati.cosvcdff.org ), bisogna entrare con attenzione, superando il possibile fastidio del primo impatto.
    marvelu  [8 Febbraio 2010 - 23:13]
effettivamente caotica, non mi trasmette tanto.
    kruger  [8 Febbraio 2010 - 23:04]
Questa foto tagliata escludendo il furgone e le parti colorate potrebbe diventare molto interessante. Così non arriva alla sufficienza. HO NOTATO CHE PARECCHI FOTOGRAFI NON CURANO SUFFICIENTEMENTE LA POST PRODUZIONE, SOPRATUTTO IL TAGLIO. IN QUESTO CASO ,MA NE HO SEGNALATO ALTRI , IL SALTO DI QUALITA' FINALE SAREBBE NOTEVOLE.
    mao21  [8 Febbraio 2010 - 16:50]
caotica non si capisce. non mi piace.
    -=Francesca=-  [8 Febbraio 2010 - 15:50]
mi spiace, non mi dice nulla.
    Il Lele  [8 Febbraio 2010 - 15:06]
purtroppo ci vuola una gran bella luce per fotografare i riflessi dei palazzi di vetro e a giudicare dai riflessi credo che non fosse un granchè. risulta essere cromaticamente un po' troppo piatta
    desertar  [8 Febbraio 2010 - 15:03]
forse l'avrei fatta in b/n, contrastando di più per evidenziare le diagonali nella vetrata...
    Monyca  [8 Febbraio 2010 - 13:33]
Sara' che amo molto le foto che raffigurano scorci di citta'...mi piace molto
    silvvv  [8 Febbraio 2010 - 10:05]
carina
    Federico  [8 Febbraio 2010 - 01:53]
Mi associo a Morgana ho passato un anno a Parigi e come disse già qualcuna:  Ho due amori, il mio Paese e Parigi.
    morgana  [8 Febbraio 2010 - 00:47]
il voto
    morgana  [8 Febbraio 2010 - 00:47]
commentomi hai colpito al cuore ma  per un valore affettivo....ho vissuto per sette mesi a Parigi e non sono bastati....très malinconique par la ville plus belle de ma vie!!! ciaoooooo
    Luca Nassini  [7 Febbraio 2010 - 23:37]
singolarmente ci sono dei riflessi interessanti.. però forse la composizione è un pò troppo confusionaria.
    melisendo  [7 Febbraio 2010 - 21:45]
l'autore rispondeGriccio, questo non è l'intero palazzo bensì proprio un "piccolo particolare" del grande fronte interno dell'enorme complesso di Les Halles
    Griccio  [7 Febbraio 2010 - 19:46]
Mi sarei più concentrato su di un particolare che sull'intero palazzo.
    lozena  [7 Febbraio 2010 - 15:38]
bella !



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]