INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto

1 Ottobre 2004 - 20 Novembre 2004
regolamento invia foto! vincitori partecipanti


Sei un nuovo utente? Registrati!

doppia centrifuga


7° - doppia centrifuga

torna alla galleria ^^





commento del fotografo
.....pulizia....pulizia.....pulizia...ia...ia..
autoreinformazioni sulla fotografia
Niccolò Galluzzi

 alias Nick 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 6. Something different
galleria: Fotomontaggi
macchina: casio EX-Z4
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/20 sec
diaframma: f/2.6
focale: 6 mm
ISO: 100
flash: no
bilanciamento del bianco: automatico
luogo dello scatto: Borgo la Noce - Firenze
data: 22 Ottobre 2004 - 10:07
data di upload: 26 Ottobre 2004 - 15:58

tags: astrazione, performance, ritratto
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9 1
8
7
6 3
5 2
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 7 2165°
punteggio 5.129 5.332
numero voti56
commenti0
visite691729

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






S O M E W H E R E
di Emanuele Nardoni


Hai già visto questo portfolio?
Ti invitiamo a scoprirlo e lasciare un commento all'autore.
commenti
   claudio [2 Marzo 2007 - 13:18]

fuori concorso
strepitosa...... la ragazza sembra Alice nel paese delle meraviglie
    Luke  [20 Novembre 2004 - 16:34]
L'idea è molto bizzarra e personale, il montaggio rende molto bene l'inquietudine della ragazza e la frenesia del pulire pulire pulire.
Penalizzo un po' (nell'altra ti ho graziato;-) le imprecisioni del fotoritocco. Non è mai facile accoppiare due scatti diversi, ma qui la ragazza è veramente "attaccata" male.
   Luigi [17 Novembre 2004 - 22:42]
Immagine molto originale e suggestiva...
La QUOTIDIANITA',
rappresentata da gesti abituali, come il lavarsi i denti,
e da oggetti familiari, come una lavatrice, se osservata da questa insolita prospettiva, può dar luogo ad inquietanti ed angoscianti sorprese... può condurci in un vortice di situazioni sempre uguali, scolorite da troppi lavaggi... Uno scenario apparentemente tranquillo, che può produrre saponate emorragie...
    Lapo  [16 Novembre 2004 - 13:53]
Concordo con gli appunti sul non perfetto inserimento di Maria, per il resto l'aspetto funereo è inquietante, soprattutto perchè sembra che a lavare i denti di Maria sia qualcunaltro. La mano in primo piano non sembra sua ha una posizione innaturale. Mi da un pò noia la sgranatura anadnte della foto.
    sisco!  [7 Novembre 2004 - 16:40]
Che dire, bella idea e realizzazione INQUIETANTE!
Mi sembra proprio una di quelle foto da lapide retrò (anni 20/30), con la cornicetta: la composizione infatti è un po' angosciante!
Va beh, lascinado perdere sta cosa devo dire che l'effetto figurina incollata è azzeccato per il tipo di foto, ma essendo una galleria dal tema "fotomontaggi" questa imprecisione del contorno non te la posso lasciar passare!?
In sintesi un'immagine dalla composizione semplice ed efficace, fantasiosa, forse un po' trascurata in alcuni dettagli ma alla fine convincente, non fosse per quell'inquietudine di fondo che mi lascia turbato!

P.S. a me sembra evidente il fatto che si stia lavando i denti, in perfetto tema con il titolo ed il commento!
    SAndro  [5 Novembre 2004 - 12:23]
L'idea è buona e divertente (anche se... lo spiego dopo) e anche il fotomontaggio è ben impostato. Soggettivamente devo dire che però l'immagine non mi piace molto, giudizio soggettivo (!).
Purtroppo c'è una cosa che non riesco a capire, eppure sono rimasto a fissarla a lungo ma non la vedo. Quella mano di fronte alla ragazza cosa tiene? Sembra un manico di qualcosa... E cose porge a lei? E lei cosa sta facendo? All'inizio mi sembrava che lei leccasse il retro della foderina di stagnola di una scatoletta di yogurt...
Credo che proprio per questo la foto manchi di chiarezza, o sono io che non ci arrivo? boh...
La realizzazione è ganza, con alcuni tocchi di classe come le tracce di colore sul bordo dell'oblò.
Piccolo appunto tecnico: il ritaglio della ragazza non è molto preciso, sulla spalla destra e sopratutto sui capelli lo stacco con il fondale è molto evidente proprio per la differente luminosità. Avresti dovuto sfumare verso il nero per ottenere una maggiore integrazione dei piani.



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]