INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto

6 Febbraio 2010 - 21 Marzo 2010
regolamento invia foto! vincitori partecipanti


Sei un nuovo utente? Registrati!

Incontri


18° - Incontri

torna alla galleria ^^





commento del fotografo
Due piloti, vecchi amici, si incontrano sui cieli della Gallura.
autoreinformazioni sulla fotografia
Antonio Ulzega

 alias melisendo 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 39. Attraverso lo specchio
galleria: Attraverso il vetro
macchina: Nokon F Photomic FTN
sorgente: pellicola
ISO: 200
flash: no
luogo dello scatto: Il cielo
data:
data di upload: 6 Febbraio 2010 - 08:11

tags: amici, cielo, gallura, piloti, vetri
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8 3
7 4
6 3
5 4
4 3
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione18° su 52 1197°
punteggio 6.011 6.011
numero voti1717
commenti16
visite4902008
comunicazioni
bollino Top-SpeedAssegnato per la velocità e il tempismo nella presentazione dell'immagine i primi giorni dell'edizione.
I dettagli nel capitolo 13. Medaglie, Bollini e Premi del regolamento di concorso.

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






commenti
    il Balla  [19 Marzo 2010 - 13:32]
commentoIo avrei fatto sicuramente peggio!!! Sono molto lento nel fare le foto...ho bisogno di tempo nel valutare la composizione, la giusta esposizione...e via dicendo...infatti non sono molto bravo a fare ritratti perchè i soggetti si stancano prima :)
Immagino che non sia stato semplice fare questa foto! Anzi per niente!
    melisendo  [19 Marzo 2010 - 06:58]
l'autore risponde
  • Il Balla, da parere personale a parere personale ti posso raccontare come io ho vissuto quei momenti:

    d’accordo con il mio pilota il DC9 ha fatto una virata rapida a destra per passarci davanti (manovra peraltro assolutamente proibita nell’ingaggio tra due aerei in volo!) e il passaggio è durato pochi secondi, mentre anche il mio aereo abbassava leggermente il muso per permettermi di vedere al terra. A quel punto ho avuto circa 1 secondo per inquadrare e scattare con questi precisi obbiettivi: a. avere chiara la siluette del mio aereo (cioè esserci dentro) con il profilo del pilota, la plancia degli strumenti ed il montante  (fondamentale per dare il senso del parabrezza e comunque impossibile da togliere dal campo); b. la posizione del DC9 in modo da averne un’immagine completa ben stagliata nel cielo e non al centro della foto; c. vedere la terra per dare la posizione geografica e l’altezza di volo; il paese bianco che si vede all’estremità destra della terra è Santa Teresa di Gallura, il mare sono le Bocche di Bonifacio.   

    Non so cosa avresti potuto fare tu, purtroppo io non ho saputo fare di meglio.  

  •     il Balla  [18 Marzo 2010 - 22:58]
    Concordo in pieno con l'ultimo commento di Alessandro!
    Sicuramente avevi poco tempo e sei riuscito a catturare un bel momento di non facile realizzazione! IO sarei contento di aver fatto una foto del genere, però se devo valutare solo la foto non mi convince. Riesco a vedere solo l'aereo...forse spostando l'inquadratura più a destra, riprendendo un po' di + il pilota ed evitando di inquadrare il montante centrale del vetro...che da fastidio...parere personale!
        gilius76  [18 Marzo 2010 - 09:58]
    anch'io premio l'attimo fuggente!
        Alessandro  [17 Marzo 2010 - 11:49]
    commentoaggiungo (dopo aver letto i commenti, cosa che non ho voluto fare prima per non farmi influenzare, oltre che conosco, virtualmente, l'autore): il fotografo ha colto un attimo in modo pregievole, l'aereo passava là davanti, è riuscito a dare l'idea del dentro e a catturare bene il fuori. Un ottima immagine in questo senso. Ma in questo contesto vedo solo un aereo oltre una cabina con uno sfocato appena percettibile del pilota. Insomma un bel momento ma non una bella immagine, esteticamente debole. Poi, se l'avessi fatta io starei li a spiegare:" ti sfido io a prendere una macchinetta tutta manuale avere bene in testa esposizione e profondità di campo e cogliere velocemente anche l'aereo quasi sul terzo, pilota e anche un po' di terra" Insomma l'avrei ingrandita e fatta vedere a tutti ogni volta che passavano a casa..
        thomas  [15 Marzo 2010 - 08:33]
    Originale.
        Alessandro  [12 Marzo 2010 - 00:32]
    non mi piace. Soggetto debole, composizione forzata. Sarà che continuo ad "invidiare" i tuoi viaggi..
        moni79  [9 Marzo 2010 - 20:50]
    hai colto un bel momento... deve essere bello viaggiare in elicottero... ovviamente gli avete dato la precedenza? :-) 
        dorian  [27 Febbraio 2010 - 02:14]
    non saprei..ma non mi racconta molto..
        melisendo  [16 Febbraio 2010 - 14:11]
    l'autore risponde@ Valpat, hai ragione:  un incontro tra amici, che sia su un marciapiede in città o tra le nuvole in cielo, è un fatto assolutamente banale.
    Hai colto l'essenza di questa immagine!
        valpat  [16 Febbraio 2010 - 13:53]
    Fredda e , sembra strano, ma banale!
        *•__•*kirbyemu*•__•*  [14 Febbraio 2010 - 16:36]
    bella =) !!!
        melisendo  [13 Febbraio 2010 - 23:00]
    l'autore rispondeLe tue osservazioni sono stimolanti ed in buona parte condivisibili e ti ho risposto in modo più esteso nel forum.
    Purtroppo io non so come funzioni il "clicca qui" per entrare direttamente, ma se clicchi nel tuo "clicca qui" lo trovi subito :)
        Il Lele  [13 Febbraio 2010 - 11:25]
    premetto che la fotografia in questione, pur senza entusiasmarmi a me piace, quindi il voto è positivo, per la composizione in condizioni non facili e per la buona profondità di campo.
    il cielo cosi' 'carico e contrastato' invece mi piace un po' meno (non errore tuo ma gusti miei) ma considero il fatto che è scattata in analogico e scansionata quindi è abbastanza normale e comprensibile che abbia quella resa.

    Per il resto, capisco i ricordi ma credo tu stia sopravvalutando un po' troppo  il 'momento' colto. Gli incontri aerei non sono cosi' unici in cielo, basta guardare fuori dal finestrino e ovviamente volare parecchio; specialmente avvicinandoti agli aeroporti in volo è cosa comune. (meno di due mesi fa mi è capitato addirittura un atterraggio quasi parallelo con un altro velivolo che ho immortalato  clicca qui;) cosi' come mi è capitato di volare su dei piper o cessna e di incontrare altri velivoli....

    Il tuo paragone (con gli ovvi pesi del caso) con Capa è decisamente azzardato e forzato: da una parte c'è il momento unico colto da Capa durante una guerra e durante un conflitto a fuoco (anche se  sul fatto che quella foto non sia stata costruita c' ancora un dibattito aperto)
    nella tua c'è un momento 'particolare' come c'è in moltissime altre immagini presentate in questo concorso (alcune secondo il mioparere migliori della tua a livello tecnico ed estetico-visivo) che ognuno di noi potrebbe immortalare, trovandosi in quella situazione.
        melisendo  [12 Febbraio 2010 - 22:50]
    l'autore risponde@ kruger, questa immagine non può essere considerata una foto di un reportage a tema! Non si può fare un reportage su una sola foto!
    E' una foto fatta e finita al momento dello scatto in una situazione del tutto particolare e non credo che nè io nè tu potremo mai ritrovarci in quelle condizioni. A prescindere dalle ovvie differenze di peso, è come dire che la foto del miliziano di Capra deve essere inserita in un reportage per avere una sua valenza!
    E' un unicum forse "unico" in questo concorso, perchè "tutte le foto fin'ora presentate" possono essere rifatte da chiunque in ogni momento.
    Se non ti piace e non vedi la "bellezza intrinseca" di questa foto, , non ho nulla da dire, è una tua valutazione estetica su cui non posso discutere, ma non mi garba che la riduca al rango di una sequenza di reportage giornalistico (cioè a tuo avviso non adeguata ad un concorso!), perchè questo non è materialmente possibile!
    E non voglio ora entrare nel merito della validità delle singole foto che compongono un reportage "giornalistico".
        kruger  [12 Febbraio 2010 - 18:31]
    Veniamo al commento e voto. La foto come avrai capito non mi piace. Non per la foto in se o per quello che rappresenta ma per la sua bellezza intrinseca ,che in questa occasione non vedo. Al contrario la vedrei meglio come foto di taglio giornalistico ed inserita in un reportage a tema , ma questa  è un'altra storia.  
        Federico  [11 Febbraio 2010 - 23:50]
    commentoProvo a spiegarmi anche se farò fatica ... ecco perchè ho glissato nel farlo e perchè avevo scritto prima "VOTO" poi "COMMENTO ULTERIORE" nel primo commento. A prima vista non mi piaceva, però qualcosa mi diceva di aspettare. Forse perchè mi affascinano gli aerei. Poi riguardandola più volte e leggendo i commenti di tutti per confrontarmi con chi ne sa più di me, e comunque per ascoltare il parere degli altri. Tu rispondendo a IlMatte81 hai parlato di Alisarda - diventata Meridiana nel 1991, quindi la foto ha circa 20 anni, l'hai dovuta conservare (e non tutti lo sanno fare con cura),  acquisire a mezzo scanner e fporse rielaborare. In più credo che in poche occasioni un pilota durante un volo anche se d'addestramento ha fatto una manovra per darti questa possibilità non sono concessioni che fanno a tutti. Poi riguardandola bene credevo che la parte in ombra fosse casuale invece noto che è il profilo del pilota (bordo sx) il profilo della plancia strumenti (bordo in basso) e che un dc9 è in posizione di virata ... Spero di essermi spiegato ... Diciamo che tanti piccoli particolari riuniti mi hanno fatto apprezzare la foto.
        melisendo  [11 Febbraio 2010 - 06:37]
    l'autore risponde@ Federico
    Fammi capire: prima commenti concordando con kruger che si riserva di commentare e votare dopo (cioè nè kruger nè tu commentate)!
    Poi qualche giorno dopo voti senza fare nessun commento!
    Aspetterai ancora qualche giorno per degnarti di commentare, o è troppo difficile?
    NB il voto non mi interessa, mi interessa il commento!
        Ale (G.C.)  [11 Febbraio 2010 - 00:33]
    commento
    @ orobleu
    I tuoi "mah" disseminati qua e là lasciano il tempo che trovano.
    Non pretendo che tu debba per forza scrivere qualcosa di senso compiuto.. se non ne hai tempo e voglia, nessun problema!
    Ritengo semplicemente fastidioso ed inutile il tuo modo di criticare le foto per monosillabi. Sono convinto che puoi fare di meglio. Grazie.
        Ale (G.C.)  [11 Febbraio 2010 - 00:28]
    commento
    @ Lozena
    In caso di voto insufficiente, sarebbe gradito lasciare un commento, anche breve. Grazie.
    Fa parte dello spirito della Photocompetition criticare in maniera costruttiva le foto che non sono di nostro gradimento, in modo che anche un voto negativo possa rappresentare un'occasione di crescita.
        melisendo  [10 Febbraio 2010 - 19:54]
    l'autore risponde@ IlMatte81, voglio tranquillzzarti sul tuo "...ma inquietante!!" raccontandoti come ho fatto questa foto.
    Ero su un Cessna 172 diretto a Calvi, dove c'è una stazione di ricerche oceanografiche dell'Università di Liegi, quando si è levato in volo dall'aereoporto di Olbia un DC9 Alisarda in addestramento.
    I piloti dei due aerei si sono messi in contatto radio, il DC9 ci ha raggiunti sulle Bocche di Bonifacio, ha virato davanti a noi molto vicino per permettermi di fotografarlo e per salutarci, ed è rientrato nello spazio aereo italiano, mentre noi abbiamo proseguito per la Corsica.
    Sono incontri che non avvengono tutti i giorni, data anche la differenza di dimensioni e di velocità dei due velivoli, ma la giornata era splendida e tutte le condizioni di ingaggio erano in sicurezza.
    Spero con questo che la tua inquietudine sia superata :)
        melisendo  [10 Febbraio 2010 - 19:50]
    l'autore risponde@ IlMatte81, voglio tranquillzzarti sul tuo "inquietante!!" raccontandoti come ho fatto questa foto.
    Ero su un Cessna 172 diretto a Calvi, dove c'è una stazione di ricerche oceanografiche dell'Università di Liegi, quando si è levato in volo dall'aereoporto di Olbia un DC9 Alisarda in addestramento.
    I piloti dei due aerei si sono messi in contatto radio, il DC9 ci ha raggiunti sulle Bocche di Bonifacio, ha virato davanti a noi molto vicino per permettermi di fotografarlo e per salutarci, ed è rientrato nello spazio aereo italiano, mentre noi abbiamo proseguito per la Corsica.
    Sono incontri che non avvengono tutti i giorni, data anche la differenza di dimensioni e di velocità dei due velivoli, ma la giornata era splendida e tutte le condizioni di ingaggio erano in sicurezza.
        Federico  [10 Febbraio 2010 - 15:18]
        ilMatte81  [7 Febbraio 2010 - 14:15]
    Bella ma inquietante!!
        astronave1974  [7 Febbraio 2010 - 11:08]
    mi fa impressione!! ogni volta che prendo un aereo penso sempre alla remotissima possibilità di fare un incontro ravvicinato con un'altro aereo e la cosa mi dà sempre i brividi!!! bel momento colto e restituito nitido ed efficace! bella
        melisendo  [7 Febbraio 2010 - 07:46]
    l'autore risponde
  • Ringrazio molto kruger, orobleu e Federico per il loro "commenti non commenti" comunque gradevoli e, visto il proliferare di commenti senza voto, vorrei aggiungere due considerazioni
    - è possibile che non abbia altre foto da presentare
    - il fatto di conoscere il nome dell'autore non dovrebbe essere di impedimento o di condizionamento per il giudizio (negativo, neutro o positivo che sia) su un'immagine che si presenta da sè.
    Come si dice in sardo: aiò, votate pure senza pensarci troppo....:)

  •     Federico  [7 Febbraio 2010 - 02:51]
    commentoconcordo con krugere ... per ora mi riservo voto e commento ulteriore
        orobleu  [7 Febbraio 2010 - 01:20]
    commentoMa
        kruger  [6 Febbraio 2010 - 17:50]
    commentoMelisendo è un ottimo fotografo per averlo apprezzato visionando i suoi lavori. Sapere che la foto è sua potrebbe condizionarmi, pertanto ora non la voto. Sono convinto che sta tenedo la carta vincente nel prossimo inserimento.
        Luca Nassini  [6 Febbraio 2010 - 16:13]
    situazione assolutamente insolita. non deve essere stato semplice immortalarla riuscendo anche ad ottenere una composizione accettabile. concordo con chi mi ha preceduto nel commento, sembra veramente di essere li, nella cabina dell'aereo.
        lozena  [6 Febbraio 2010 - 16:03]
        Monyca  [6 Febbraio 2010 - 14:39]
    Bellissima, da' proprio l'impressione di essere sull'aereo... e sarebbe da brivido a quell'altezza vedere cosi vicino un altro aereo! wow!
        Griccio  [6 Febbraio 2010 - 12:17]
    Come ogni fotografo di reportage tantissime volte trasvolando le alpi o addirittura i Poli ho visto paesaggi da sogno attraverso il vetro e avrei voluto fotografarli! In questo caso il soggetto è un altro aereo, incorniciato dalla cabina di pilotaggio in primo piano. Buon uso della profondità di campo, la foto mi piace.



    VOTA questa immagine:
    (l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

    nome *:
    voto *:  
    testo :

    Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



    I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
    Leggi con attenzione i termini di servizio.



    IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



    Because the light

    portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
    progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
    in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
    l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

    per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]