INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

something has happened


4° - something has happened






commento del fotografo
Percepisco qualche cosa....
...ma non comprendo.
Mi gira forte la testa, i miei sensi vacillano...
...è la realtà?
autoreinformazioni sulla fotografia
Simone Scortecci

 alias sisco! 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 6. Something different
galleria: Anomalie
macchina: Canon PowerShot A40
sorgente: digitale
tempo di posa: 1/60 sec
diaframma: f/2.8
focale: 35 mm
ISO: 50
flash: no
bilanciamento del bianco: automatico
luogo dello scatto: Nei pressi di Unter den Linden, Berlino
data: 18 Maggio 2004 - 15:35
data di upload: 18 Ottobre 2004 - 00:44

tags: astrazione, interni
note tecniche: L'immagine ha una particolarità: si compone di due scatti differenti, eseguiti nello stesso luogo (una corte interna dov'era allestita un'esposizione fotografica).
Il primo ritrae l'ambiente senza persone, ed è stato capovolto!
Il secondo scatto invece ritrae l'ambiente con due persone, che sono state ritagliate (assieme ad una parte del loro riflesso sul pavimento) e sovrapposte al primo scatto.

In questo modo si ha l'impressione che la foto sia un'immagine normalissima, ma osservando meglio, si nota che i due stanno camminando nel vuoto, in un ambiente interno capovolto!
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8 1
7 2
6 1
5
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 7 982°
punteggio 6.183 6.183
numero voti44
commenti0
visite651770

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






commenti
    Luke  [20 Novembre 2004 - 17:10]
I tuoi scatti "assurdi" richiedono sempre un sacco di tempo per essere compresi.
Secondo me questa foto centra il tema.
L'atmosfera è stranamente tranquilla, ma già alla prima occhiata si capisce che c'è qualcosa che non torna.
L'inquadratura inconsueta dall'alto fa sembrare sproporzionate le due figure nel corridoio (ma che R.E.M., non lo vedi che è Bono Vox) e da una visuale contorta dell'ambiente. Pian piano saltano fuori tutte le piccole anomalie dell'immagine che la rendono così inquietante ... ma dove siamo?
Peccato soltanto per l'aria tranquilla da turisti dei due personaggi ... un'espressione più allucinata avrebbe giovato ancor di più ...
    Lapo  [17 Novembre 2004 - 09:15]
Trovo che la vera anomalia sta nel fatto che sembra normale, assolutamente normale, cioè, è fatta talmente bene che anche a guardarla attentamente non trovi elementi anomali...se guardi di più becchi un segnale di uscita di sicurezza che sta in basso e soprattutto un microscopico passante a testa all'ingiù fuori della galleria. Sontuosa interpretazione. Scusa ma quello in primo piano è il cantante dei R.E.M.
    Nick  [11 Novembre 2004 - 14:54]
Concordo sul fatto che poteva rientrare anche nella categoria dei riflessi.
    SAndro  [24 Ottobre 2004 - 18:14]
Una camminata sul vuoto mentre l'attenzione si fissa su una galleria di immagini vuote.
Una foto assurda e a leggere dal lavoro per la realizzazione sono ancora più convinto di trovarmi di fronte a qualcosa di veramente fuori di testa. Dopotutto è una foto di Simone, quindi perché stupirsi? :-)
Riflettendoci bene questa immagine poteva apparire in tutte e tre le gallerie di questa edizione e non sfigurare in nessuna. Hai prediletto l'anomalia e sono assolutamente d'accordo con te, perché in questo modo hai voluto porre l'attenzione su un distratto e forse incomprensibile mondo parallelo, su un'anomalia sistemica per citare Matrix. Il tutto con uno scatto davvero suggestivo.
Sono d'accordo nel lasciare la foto un po' "sporca", cioè poco satura, scura e compressa orizzontalmente, per trasmettere meglio il senso di alienazione e surrealtà.



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]