INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

ROMA LONG TIME


7° - ROMA LONG TIME





autoreinformazioni sulla fotografia
Mauro Margutti

 alias MacMauro 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 36. Postcards from heaven
galleria: Blu notte
macchina: Nikon
obiettivo: 18/200
sorgente: digitale
luogo dello scatto: Villa Miani
data:
data di upload: 3 Settembre 2009 - 13:12

tags: roma.notte, s.pietro, zoom
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9 1
8 2
7 7
6 1
5 4
4 1
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione su 47 713°
punteggio 6.402 6.402
numero voti1616
commenti13
visite5302046

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






commenti
    melisendo  [26 Settembre 2009 - 15:11]
Ammiro la tua costante ricerca e sperimentazione di tecniche fotografiche avanzate, ma purtroppo è un tipo di rappresentazione della realtà che non corrisponde ai miei gusti. Premio quindi lo studio, ma non di più. Ciao.
    TheWhiteFly  [22 Settembre 2009 - 22:03]
Oltre a scattare e basta direi che quì il fotografo ci ha messo bene lo zampino preparando lo scatto con un'idea speciale.  Roma é Roma, comunque. :)
    MacMauro  [22 Settembre 2009 - 14:48]
l'autore rispondeFinalmente!!! Cosi' mi piace!
Si, trovo che questo sia il giusto approccio ad una foto " diversa"!
Allora rispondo ad Alessandro:
Questa mancanza di perfezione degli oggetti inquadrati e' data dal fatto che in effetti questa " e' una foto in movimento"!!...
..Il fatto che la cupola di S.Pietro si e' trovata in quella posizione del fotogramma solo per una parte del tempo totale di scatto, questo ha fatto si che tutto quello che e' rimasto esposto nella posizione (poi guadagnata) dalla cupola ha comunque precedentemente lasciato la sua (se pur lieve) traccia sul sensore! Se a questo sommiamo un tempo di scatto lento e l'innocuo rumore prodotto dal sensore ha dato come risultante una non perfetta impressione sul fotogramma finito!

Mac Mauro
    alice  [22 Settembre 2009 - 12:22]
E' una bella foto notturna: diversa dalle altre, molto fantasiosa e artistica!
    Sanminiato77  [22 Settembre 2009 - 12:00]
commentoP.s. se il sig. Margutti vuole darmi delle dritte su come sfuggire al tutto-definito, tutto-nitido, tutto-perfetto della mia digitale... senza dover scattare in pellicola.. ne sarei lieto!
Ogni tanto infatti sento proprio il bisogno di creare delle immagini che non siano iperdettagliate.. e che permettano all'osservatore di perdersi tra le pieghe dell'indefinito..
    Sanminiato77  [22 Settembre 2009 - 12:00]
E' vero, i colori di San Pietro sono bellissimi! E vedo il cupolone come avvolto da un aura magica e misteriosa... bravo!!
Credo sia merito della definizione non perfetta.. che in questo caso diventa un valore aggiunto..  Purtroppo la high-definition delle digitali spesso toglie tanta poesia ai ns. scatti.. almeno secondo me...
Avrei preferito godermi il Cupolone senza lo zooming.. ma mi piace anche così com'è! Complimenti!!
    Riki  [21 Settembre 2009 - 21:13]
l'immagine e molto bella perchè sembra che ci sia un concerto. 
    Rody  [18 Settembre 2009 - 10:29]
solitamente trovo nei tuoi scatti una forma di esasperata ricerca del "gesto tecnico", come se cercassi in ogni clic di mettere in risalto le tue conoscenze tecnico/teoriche, a volte a dispetto, secondo il mio parere personale s'intende, di altri parametri quali emozione, capacità di coinvolgere, ecc... Insomma il lato tecnico/teorico spesso sopravanza l'aspetto "artistico" dell'immagine. Sia chiaro non è assolutamente una critica è solo una mia sensazione, devo dire che questa volta, anche se hai ancora una volta cercato il "colpo a effetto" l'immagine che ne hai tratto mi pare di ottimo livello. Stavolta i due lati, quello tecnico e quello "artistico" si fondono splendidamente insieme creando un'immagine spettacolare.
    MacMauro  [16 Settembre 2009 - 14:50]
l'autore rispondeBen piu' fastidioso e' leggere certi commenti ( e non parlo del tuo! ) farneticanti!
Se guardi bene le mia foto ( e come quasi tutte le foto che ho postato nei vari concorsi) non e' stata postata cosi' a caso...
....ho anche dato qualche buon consiglio per tentare qualcosa di diverso!!
    mordecai  [16 Settembre 2009 - 14:29]
La foto mi piace, ma leggere le tue risposte è veramente fastidioso.
    MacMauro  [16 Settembre 2009 - 00:14]
l'autore rispondeRimane comunque il fatto, che e' l'unica foto postata scattata con questa tecnica!!!!
Vedo solo poche foto degne di nota!
O mi sono perso qualcosa???
    Riccio  [15 Settembre 2009 - 23:25]
riconosco la difficoltà dello scatto, ma il risultato ottenuto non rende la foto di particolare interesse, avevo già visto questa tecnica su altre soggetti con impiego più azzeccato.
    MacMauro  [15 Settembre 2009 - 23:10]
l'autore rispondePotevo appoggiare la macchina sul muretto,mettere il programma " NOTTURNO" e vedere un attimo dopo "quanto ero stato bravo!"....
.....ne vedo tante di foto cosi' ..senza pancia, respiro, carne. Intimità ma solo tanto digitale!!!!!
Questa foto mi sembra che parli di ALTRO !!!!

P.S.Mi limito come al solito a darvi uno spunto .....
......adesso sta a voi!
    Alessandro  [15 Settembre 2009 - 17:13]
Caro Mauro, tanta tecnica, poco cuore.
mi spiace, continuerò ad ammirare le tue capacità e ad aspettare che tu ci metta un po' di pancia, respiro, carne. Intimità forse.
    Nico71  [15 Settembre 2009 - 00:19]
L'idea è buona.
Peccato per il leggero tremolio durante la zoommata.
Capisco che è molto difficile ottenere delle linee perfettamente rettilinee.
    MacMauro  [13 Settembre 2009 - 18:18]
l'autore rispondeMi sono Dimenticato di inserire il commento...:
Questo e' uno scatto notturno di Roma ottenuto usando un tempo lungo e sfruttando la variazione di focale dello zoom.
Occorre tenere la macchina molto ferma durante la zoomata....in questo caso specifico non avendo un cavalletto mi sono appoggiato ad una balaustra ( ma meglio avere un treppiedi buono).
Mauro Margutti
per altre info contattatemi !!!
    MacMauro  [12 Settembre 2009 - 13:06]
l'autore rispondeDa Villa Miani Praticamente dallo spigolo del terrazzo piu' a destra della foto...
...VILLA MIANI WEB

P.S. La mia residenza estiva!!!!!!
eheheheh
    melisendo  [12 Settembre 2009 - 12:59]
commentoUna curiosità: da dove hai scattato questa foto?
    mao21  [10 Settembre 2009 - 18:25]
trovo lo zoomming, una tecnica non usuale e con una difficolta maggiore del solito, credo che sia ben effettuata e con un risultato visivo ottimo. insomma sicuramente sopra la media. complimenti ciao
    webmaster  [10 Settembre 2009 - 17:29]
commentoE' vero luigioss (ma con lui anche altri), i commenti sono importanti, perchè il voto in sè serve solo per la classifica, mentre il giudizio serve all'autore.
    MacMauro  [10 Settembre 2009 - 09:47]
l'autore rispondeAccidenti !!! Ti è piaciuta cosi' tanto da lasciarti " SENZA PAROLE "!! ???  
    luigioss  [10 Settembre 2009 - 00:25]
    Talpo  [9 Settembre 2009 - 11:21]
........la foto và vista sicuramente ingrandita (su sfondo nero) per apprezzare il contrasto tra la città, appena visibile sotto il velo delle luci, nella parte bassa della foto e la chiesa con i suoi colori.  
    morgana  [5 Settembre 2009 - 14:58]
molto particolare....un gioco di luci fantastico....
    MacMauro  [4 Settembre 2009 - 12:47]
l'autore rispondeMi e' stato chiesto se la foto ( FINALE ) sia stata ottenuta da un sandwich  di varie immagini...
..." Preciso allora che la foto in questione e' il risultato di UNO SCATTO UNICO !!! "
Nessuna elaborazione grafica con PHOTOSHOP o SIMILARI.

Mac Mauro
    MacMauro  [4 Settembre 2009 - 09:29]
l'autore risponde@ astronave: questo e' solo un splendido esempio di come il fotografo entra intelligentemente nello scatto con maestria e capacita'.

Di solito si limita ad ottenere una buona esposizione per rendere leggibile l'immagine.
..
se poi ci mette qualcosa in piu' allora riesce oltre all'esposizione ( ora superassistita dalla macchina) a cercare una composizione sufficiente....

....insomma questo tipo di " restituzione"(?) va ben oltre la classica foto
.                             ...."inquadra e scatta!!".

P.S. capisco immediatamente quando uno scatto presentato e' bello...
.                                 ..da certi commenti !
    astronave1974  [3 Settembre 2009 - 22:32]
non amo questo tipo di restituzioni, ed è una cosa del tutto personale...semplicemente non riesco a vederne la bellezza, anche se apprezzo il lavoro sicuramente ricercato e difficile che hai fatto per arrivare a questo risultato...i colori di San Pietro sono bellissimi, per me tutto il valore dell'immagine stà lì...nel complesso non mi dispiace
    EnneKappa  [3 Settembre 2009 - 15:13]
Fantastico lo zooming, ci avevo provato anche io ma ero stato bocciato in tronco o quasi... però in effetti grazie alle luci è tutta un'altra storia.
    MacMauro  [3 Settembre 2009 - 13:24]
l'autore rispondeMi sono Dimenticato di inserire il commento...:
Questo e' uno scatto notturno di Roma ottenuto usando un tempo lungo e sfruttando la variazione di focale dello zoom.
Occorre tenere la macchina molto ferma durante la zoomata....in questo caso specifico non avendo un cavalletto mi sono appoggiato ad una balaustra ( ma meglio avere un treppiedi buono).
Mauro Margutti



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]