INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

San Galgano


18° - San Galgano






commento del fotografo
La luce fioca di un pomeriggio afoso rendono la navata di questa pittoresca architettura gotica quasi prova di spessore e consistenza fisica
autoreinformazioni sulla fotografia
Matteo Vezzosi

 alias Mat 
guarda tutte le mie foto!
edizione: 4. Rainbow
galleria: Scorci e panorami
macchina: Pentax MX
obiettivo: A 28/2.8
sorgente: pellicola
tempo di posa: 1/125 sec
diaframma: f/11
focale: 28 mm
ISO: 100
flash: no
luogo dello scatto: Abbazia di San Galgano, Siena
data: 30 Agosto 2003 - -1
data di upload: 23 Luglio 2004 - 20:50

tags: architettura
statistichegrafico dei voti
edizionetotale
10
9
8 1
7 2
6 2
5
4
3
2
1
il tuo voto è indicato in rosso
posizione18° su 25 1266°
punteggio 5.966 5.966
numero voti55
commenti3
visite301834

segnala questa immagine ad un amico
email: testo:






Garbatella
di Alessia Cerqua


Hai già visto questo portfolio?
Ti invitiamo a scoprirlo e lasciare un commento all'autore.
commenti
    SAndro  [31 Luglio 2004 - 23:58]
Credo che con un soggetto del genere sia facile ottenere una fotografia interessante e infatti il merito è molto in questo.
La ripresa dell'infilata di pilastri accentua la prospettiva e conferisce profondità e un fascino ultra-terreno. La luce è molto bella sopratutto per i disegni che crea all'interno della navata.
Personalmente ritengo che il dettaglio sia piuttosto basso, sembra un po' sfocata (sarà la scannerizzazione?), sarebbe bastato aggiungere un pelino di sharpen in photoshop.
    Mat  [31 Luglio 2004 - 21:37]
l'autore rispondeSarei felice che venisse fatta una galleria di foto di architettura, anche perchè una buona parte dei partecipanti qua dentro sono studenti di architettura e presumo quindi che ne abbiano e ne facciano molte di foto del genere. Non sò cosa tu intenda con "le foto di architettura permettono ben altro", vedo che ognuno qua dentro ha le sue preferenze e le sue avversioni ad un certo tipo di foto, io ad esempio non amo i fotoritocchi che creano immagini virtuali lontano da quelle che sono state le condizioni originarie dello scatto, in questa foto la parte superiore delle arcate è scura per enfatizzare il disegno che le stesse creano sulla pavimentazione quando sono investite dalla luce, mi sembrava un modo diverso dal solito per ritrarre la chiesa di San Galgano invece della scontata foto centrale fatta verso il rosone (che comunque ho fatto perchè la tentazione era troppo forte).
    Tommy  [31 Luglio 2004 - 21:34]
La serialità degli elementi in fuga prospettica è molto affascinante, le figure disegnate dalla luce e dall'ombra sono una seconda architettura effimera (anche se la critica sull'eccessivo contrasto è giusta). Tuttavia questo è un po' poco per me. Le foto di architettura permettono ben altro.
PS: Io spero che una galleria a tema venga fatta presto, e ne vedremo delle belle...
   Mirko [31 Luglio 2004 - 17:11]
    Mat  [31 Luglio 2004 - 13:55]
l'autore rispondeGrazie Simone per le parole di apprezzamento, ci si vede alla prossima trippata...
    sisco!  [31 Luglio 2004 - 13:35]
Chi conosce San Galgano conosce le potenzialità fotografiche che questa chiesa, senza copertura, offre! In questo caso hai evidenziato un aspetto molto particolare, perché l'interno sembra quello di una normalissima cattedrale, però inondata di luce (apprezzo il fatto di nascondere la mancanza del tetto!).
I giochi di luce sono molto belli! Bravo!
    Mat  [26 Luglio 2004 - 15:36]
l'autore rispondeIn effetti la foto è più scura di quanto non sia in realtà, ma forse è colpa nostra che siamo ancora schiavi della pellicola :-)
    MarcoU  [26 Luglio 2004 - 15:26]
Di nuovo una buona foto di architettura penalizzata dalla scansione che aumenta il contrasto e incrudisce l'immagine. Buona l'inquadratura e per la serialità degli archi che viene enfatizzata e per il gioco luce-ombra. Dal momento che prediligi le foto architettoniche me ne sarei serbata qualcuna per un apposito concorso (ma forse non verrà mai fatto ed allora hai fatto bene)



VOTA questa immagine:
(l'edizione è conclusa, questo voto non influenzerà il punteggio conquistato dall'immagine durante il concorso)

nome *:
voto *:  
testo :

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.



IMPORTANTE L'immagine è proprietà intellettuale dell'autore e ogni uso improprio come la vendita non autorizzata è vietato e perseguibile legalmente. Si prega di contattare l'autore nel caso si desideri aquistare l'originale o per eventuali pubblicazioni su altri supporti.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]