INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Forum thread

Nuova edizione, nuovi temi

Qui sotto trovi tutti i post relativi a questo thread (963 visite).

>> torna alla lista dei gruppi

>> torna al gruppo

Concorsi
Le discussioni e i dibatti sui concorsi della PhotoCompetition.
chiudi tutti   apri tutti
  sisco!  [10 Gennaio 2006 - 01:25]
Siamo prossimi a dare il via ai lavori per la 18° edizione della Photo Competition.
Come sempre il punto cruciale rimane uno: la scelta dei temi delle gallerie.

Ci piacerebbe conoscere il parere, i desideri, le idee di tutti i partecipanti, per instaurare un costruttivo dialogo nella definizione dei prossimi "soggetti da fotografare". Cosa ne dite?
  SAndro  [12 Gennaio 2006 - 23:24]
Anche se credo che l'attuale 17° edizione continuerà ancora per un bel pezzo visto che la scarsa partecipazione, sia in termini di foto (nella seconda galleria) che di voti (!!!), cominciamo comunque a discutere dei nuovi temi.
Ho pensato a due temi che per me si adattano perfettamente al momento, alle esigenze fotografiche attuali e allo scopo di migliorare sia nella tecnica che nello "spirito" dell'artista/fotografo.
La mia idea è di proporre un tema estremamente specifico, anzi specificissimo, e nello stesso tempo estremamente semplice da realizzare. Qualcosa che tutti possono fare, sia i possessori di reflex digitali di ultima generazione sia gli affezionati alla Land 250. In questo modo vorrei che emergesse la tecnica nella preparazione dello scatto e sopratutto l'idea, per differenziarsi da una visione comune, sebbene la semplicità non sia da deprecare, ma al contrario da sfruttare a proprio favore. La difficoltà consiste nel pochissimo margine per l'interpretazione e nella ricerca dell'idea originale, e proprio questo mi piace perchè è una sfida e uno stimolo per costruire la foto prima di realizzarla.
Insomma, il tema è MELA, sembra una cazzata ma non lo è. Si deve fotografare una e una sola mela, non si possono inserire altri elementi di disturbo, non si può non mettere al centro la mela. Pensateci, è meno banale di quello che si pensa, accessibile a tutti, e richiede tecnica e testa. Inoltre a mio avviso è molto divertente vedere tante foto di mele nella galleria e tutti i partecipanti che si cimentano a loro modo con il soggetto.
Ci tengo molto a questo tema.

Il secondo tema riprende un'idea di Lapo, credo sia sua anche se ne ho sentito parlare tramite "intermediari". In effetti da molto tempo stavamo pensando di affrontare questo tema ma si è sempre rimandato, adesso sembra giunto il momento di confrontarci su qualcosa di astratto e comunque molto caro alla fotografia. Il titolo è GEOMETRIE, si tratta di cogliere nella natura, negli spazi architettonici, nelle macro-fotografie o nei luoghi o oggetti più impensati, un ripetersi di elementi, una teoria di ridondanze e similitudini che costruiscono un effetto geometrico. E' un tema molto interessante e raffinato, che richiama illustri modelli che hanno fatto la storia della fotografia.

Poi, mi è venuta un'altra idea per una galleria, ancora più ganza... :-)
Siccome sto raccogliendo del materiale per realizzare una mia mostra su questo tema, pensavo di proporvelo anche a voi, con la fiducia che non mi rubiate l'idea per l'esposizione :-)
Il soggetto è GRAFFITI e l'idea è di fotografare a giro per le città, ma soprautto nelle periferie, i graffiti più belli e affascinanti. Le nostre città ne sono piene e spesso questi disegni diventano parte del paesaggio urbano, colorandolo, rendendolo meno monotono ma spesso anche imbrattandolo.
Mi sembra un bel tema, stimolante e affatto banale, che ne dite?
  sisco!  [20 Gennaio 2006 - 12:10]
Speravo in un'accesa discussione da parte di molte persone ed ho atteso nella risposta... ma dato che siamo tutti impegnatissimi a votare le foto della 17° edizione, eccomi a parlare dei temi proposti da Sandro!

Come fotografo mi definirei una "pianta da esterno", e non amo gli scatti "fatti in casa", preparati con attenzione, con l'uso di luci, di cavalletti, di fondali, etc. etc.
L'idea della mela è molto interessante, in quanto focalizzare l'attenzione su di un elemento semplice, comune a tutti, frutto primordiale e pieno di significati permetterebbe a chiunque di sviluppare una propria idea, chiara e stimolante!
La mia perplessità sta nel dovermi rinchiudere in casa a fare foto, dopo due mesi dall'edizione Still Living! Sono gusti personali!

Il tema delle geometrie mi piacerebbe venisse spiegato da Lapo: l'idea è sua, e chi meglio dell'autore ce la può raccontare?!

Per quanto riguarda graffiti accolgo con entusiasmo la proposta! Innanzitutto perché è un tema molto popolare: chi non ha mai fotografato un muro ricco di scritte (a volte geniali!) o di disegni (spesso da museo d'arte contemporanea!)?
In secondo luogo perché si lega al tema che volevo proporre io: la strada.
La strada è un elemento pubblico, esterno, dove si svolge gran parte della nostra vita (senza nemmeno rendercene conto!). La strada è anche complessa, articolata, difficile da cogliere in tutto il suo "splendore": possiamo focalizzare l'attenzione su di un elemento (come un muro ricco di graffiti -per l'appunto!-, un segnale stradale, il movimento delle persone,...) oppure tentare di rappresentarla come segno nel paesaggio, nella città, nel deserto! E' un tema che da solo è un'unica edizione, in quanto le sue molteplici sfaccettature potrebbero creare le singole gallerie.
Forse potrebbe essere più indicato nei mesi estivi, ma non sottovaluterei l'idea di sfruttare la strada in un periodo (febbraio/marzo) "freddo", ma non troppo!

Concludo sottolineando l'importanzo di un DIALOGO suoi temi dell'edizione, in quanto è ciò che unisce e lega tutti noi alla Photo Competition! Proporre, commentare e scegliere i temi delle future edizioni aiuta a comprendere le volontà di tutti i partecipanti!
Perché non sfruttare questa grande occasione?
  SAndro  [20 Gennaio 2006 - 13:21]
Potremmo anche affrontare il tema ARCHITETTURA. Vista la presenza di tanti architetti, potrebbe riscuotere successo. Già l'edizione "City Lights" in passato, i cui temi erano incentrati per gran parte sull'architettura e la città, si è dimostrata una delle più interessanti e di successo.
  SAndro  [20 Gennaio 2006 - 20:03]
E' vero, il tema della STRADA è più da mesi estivi, infatti io aspetterei un po' a farlo, dato che d'inverno non è facilissimo nè comodissimo spostarsi a fotografare un "esterno" così esterno. E' anche il motivo per cui, essendo molto freddo fuori, mi volevo concentrare su soggetti da studio :-)
E poi il paesaggio adesso non è così bello in inverno, per cui io propongo di aspettare una o due edizioni e riproporla. Però devo dire che questo tema mi piace, anche se è un po' complicato vista la pigrizia dei partecipanti, è per questo che io avevo proposto un più semplice "Architettura", più generale, ma che viene incontro ai gusti più variegati; gli architetti faranno foto da architetti, mentre gli altri daranno il loro contributo con interessi diversi.
Per il resto, hai ragione Simone, il tema MELA riprende molto il genere still life, però è specificissimo (mai ne abbiamo fatti così) e molto molto accessibile e facile. Solo per questo mi piaceva.

Io continuo a votare anche per GRAFFITI, che poi dopo ci faccio un bel reportage (tanto le foto le ho già pronte) e se raccolgo abbastanza materiale, anche una bella esposizione :-)
Ecco un esempio di quello che intendo per questa galleria:


  Lapo  [21 Gennaio 2006 - 11:17]
Penso che Sandro abbia ragione ad indicare temi un pò più generalisti vista la pigrizia serpeggiante. Lasciare una categoria che dia sempre la possibilità di inserire almeno uno scatto senza doversi ammazzare per realizzarlo. Detto questo, mi era venuto in mente di provare ad usare un unico soggetto come tema per una galleria; in realtà la mela potrebbe andare nella direzione giusta, ma vorrei ridurre al massimo la scelta: si decide più o meno democraticamente un soggetto es. la statua del biancone a Firenze (è un esempio!!!), tutti si deve fotografare la stessa cosa. Otterremmo una o più gallerie sparse nel corso dell'anno dove si potrebbe effettivamente confrontare gli scatti, una sorta di valutazione dello stato di salute di tutti i partecipanti. Le discussioni si potrebbero focalizzare veramente sui dettagli e la tecnica, invece che su scelte che sonon sempre arbitrarie. Il titolodella galleria UNICO.

Devo avere detto a Simone qualcosa di particolarmente interessante sulle Geometrie ma che sinceramente non ricordo, però provo lo stesso. Mi sembra che il concetto fosse quello di provare a fare una galleria incentrandola sulle geometrie che si riescono a trovare con uno scatto, il concetto stesso di architetture fotografate molto spesso si incentra su elementi che creano delle tessiture; chiaramente il tutto non si deve focalizzare necessariamente solo sulle architetture.


Un'altro tema che mi piacerebbe proporre è MacroAnimate cioè realizzare, con le foto macro o comunque molto ravvicinate, delle vere e proprie scenografie all'interno delle quali si svolgano storie di vario genere. Anche inserendo artificialmente i personaggi (fotomontaggio), ma che animino soltanto la scena che deve rimanere protagonista. L'esempio che inserisco non è felicissimo ma rappresenta il concetto


  C!rsk!zzo  [23 Gennaio 2006 - 12:50]
dunque dunque....finalmente libero (per qualche giorno) da esami posso aggiornarmi un po'....ho letto i vari posts e personalmente sono entusiasta delle varie idee proposte! :D

sul tema della strada posso proporre (anche se forse un po' abusato) un giochino, che sto facendo con un'altra persona in questo periodo, di ricercare riflessi delle strutture architettoniche per la strada, che sò...classiche pozze, oppure il riflesso di un palazzo su un citofono ben lucidato e così via!...concordo con voi sulla scelta cmq di una stagione più "abbordabile"!

interessantissimo trovo il tema dei murales che sicuramente può portarci alla scoperta e magari anche all'approfondimento di posti insoliti o poco conosciuti delle "nostre" città! Come sopra però circa la stagione! :P

e, dulcis in fundo, vengo a temi da interno.
curiosissima l'idea di Lapo delle MacroAnimate anche se non sono per niente un amante dei fotomontaggi! :P
mentre al posto della mela mi piacerebbero di più una serie di scatti sulla senape! (sto attraversando il mio periodo giallo......).

un saluto a tutti! :)
  SAndro  [23 Gennaio 2006 - 22:59]
Il tema sulle MACRO-ANIMATE che hai proposto te, Lapo, è molto interessante e originale, ma purtroppo infattibile nella PC per tre motivi. Il primo è che molti partecipanti non dispongono di un sistema per realizzare le macro, il secondo è che richiede non poche conoscenze di fotoritocco (sono in pochi che si possono permettere di realizzare foto-montaggi) e il terzo è che esclude chi lavora su pellicola, poca pratica per esperimenti macro e di fotoritocco.
Il motivo per cui non mi piace è che esclude troppe persone, invece i temi vanno scelti per avvicinare più gente possibile e anche se possono offrire delle difficoltà devono comunque restare accessibili a tutti i partecipanti.
Sempre sul tema MELA, io pensavo ad un titolo ganzo, mi è venuto in mente "MELA PARADE". E ribadisco che si dovrà fotografare una e una sola mela, senza intrusioni di sorta. Non sono ammessi melograni, nè sono ammessi oggetti che ricordino la mela. Non ci devono essere elementi sulla scena che distraggano l'attenzione dal soggetto principale che è..... MELA!!! :-)
La senape mi piace di meno, perchè meno affascinante come oggetto, e poi non tutti la usano, mentre una mela in casa ce l'ha chiunque. E' il tema popolare per eccellenza!

Vi mostro un esempio di foto che ho trovato in rete per chiarire il concetto. Foto semplicissime, soggetto in primo piano:


  SAndro  [23 Gennaio 2006 - 23:03]
Ecco un altro esempio di foto sul tema MELA.
Secondo me devono essere così, poche varianti, ma ottime realizzazioni.


  sisco!  [24 Gennaio 2006 - 01:58]
Abbiamo capito che mela ci sarà....
Mentre non approvo l'acccostamento con Graffiti: come si chiamerà l'edizione, KATE MELHARING????
Non ci dicono niente assieme, mentre funziona molto bene accoppiato al tema della strada: di conseguenza da sfruttare meggiormente nei mesi meno freddi (anche se personalmente preferisco la strada d'inverno, invece che d'estate...).

Quindi un tema che, assieme alla mela, faccia un'edizione...
...ci penso in questi giorni!


PS. vedi Filippo che abbiamo già affrontato il tema dei riflessi nella 6° edizione: in effetti si potrebbe rispolverare, ma con una chiave più stimolante, da pensare!

PS2. se la galleria si chiama MELA PARADE mi rifiuto di partecipare, allora molto meglio citare la "Tommasata" MELAMAGNO...
  ClaudioM  [24 Gennaio 2006 - 17:06]
dico anch'io la mia...
come Simone e Filippo non amo le foto "costruite" nè i fotomontaggi, in genere preferisco catturare un istante spazio-temporale, quando ho provato a costruire maggiormente la foto sono venute delle vere e proprie schifezze, mi capita di "vedere " una foto, scattarla e poi cercare di modificare qualcosa per migliorarla... ebbene la prima è sempre la migliore... dopo questa divagazione passo al commento dei possibili temi della prossima edizione:
la Mela - mi sembra interessante e stimolante - mi piace
Geometrie - sicuramente SI sono forse il mio soggetto preferito (mi sento un po' a casa)
Graffiti - direi interessante in ogni caso
la Strada - analogamente interessante nei vari sviluppi
infine non mi preoccuperei troppo dell'accostamento tra i vari temi, non credo necessario esista un trade-union tra loro... o no ??
  SAndro  [24 Gennaio 2006 - 19:06]
Il titolo MELA PARADE era una provocazione e riprendeva l'attuale COW PARADE in corso a Firenze.
Sono d'accordissimo sull'accostamento stonante. In effetti non ci incastrano proprio niente, ma ancora non si è deciso dove piazzare tutti i temi nelle varie edizioni, non è detto che debbano stare nella stessa.
Magari possiamo fare un'edizione con una sola galleria, e sarebbe "mela", che a quel punto durerebbe poco e in contemporanea cominciare con un'altra edizione con temi più omogenei, come "graffiti", "strada", "riflessi di edifici" o "geometrie".
Si deve solo decidere, mi sembra comunque che i temi siano stati apprezzati.
Concludo dicendo che le immagini delle mele le ho messe sia per provare il nuovo sistema di inserimento foto del forum :-), sia per spiegarmi meglio, ma non significa che si è già deciso.
  sisco!  [25 Gennaio 2006 - 01:20]
NO no, io invece non scherzavo, la galleria si dovrebbe chiamare MELAMAGNO veramente... :-P

L'idea di una edizione a galleria unica non è male, però c'è un problema: per preparare questa immagine secondo me ci vuole un po' di tempo, quindi un'edizione veloce non avrebbe molto successo. Considera che io, per avere foto decenti, ho necessità di usare la pellicola: questo comporta una settimana minimo per terminare rullino, svilupparlo, acquisirlo e poi ritoccarlo! Aggiungi ancora una settimana di tempo per pensare all'idea, siamo già a 15 giorni (ma solo se sono molto bravo!!).

Non so, mi piacerebbe accostare un bel tema a questa mela, ma proprio non mi viene un'idea...
Gli altri temi proposti secondo me sono ottime gallerie per altre edizioni. Alla fine ogni edizione ha sempre un filo conduttore, che, se sfruttato, può fornire un valore aggiunto (ed un maggior grado di approfondimento) ai propri scatti!
  sisco!  [25 Gennaio 2006 - 13:15]
Dato che l'ultima edizione è stata caratterizzata da una galleria in bianco e nero, perchè non associare alla mela qualche cosa di COLORATO, tipo "i colori della natura" o "il colore verde" (in stile "il colore rosso" della 4° edizione), oppure, meglio ancora, focalizzare il tema geometrico alle forme della natura!
Tutto questo per creare un'edizione "gioiosa", per certi versi frivola, con temi semplici da trovare e fotografare ma che offrono anche spunti di ragionamento e chiavi interpretative complesse e molto personali!
  SAndro  [26 Gennaio 2006 - 12:47]
L'ideale sarebbe appunto di fare qualcosa di colorato, ma in questo periodo i colori nella natura non sono così vivi, bisognerebbe aspettare almeno la primavera. Perciò mi sa che alla fine si finirebbe comunque su foto di interni o oggetti da studio. E' inevitabile :-(
Facciamo così. La prossima edizione (la numero 18)avrà due temi. Il primo è MELA, che mi sembra abbia raccolto molti favori.
Il secondo può essere GEOMETRIE, non necessariamente collegato alle geometrie naturali, ma geometrie in genere, così lasciamo più spazio all'interpretazione. In questo modo si becca un tema caro alla fotografia e si può coinvolgere più gente, sia gli amanti della foto da interno che i viaggiatori all'aria aperta.
L'edizione ancora successiva (la numero 19) invece avrà sicuramente la galleria GRAFFITI (intesi non solo come disegni, ma anche scritte o imbrattamenti di muri, poi ne riparliamo bene) e una a scelta tra STRADA o RIFLESSI (per esempio di edifici come diceva Filippo, comunque da definire meglio).
Visto che mancano pochi giorni alla conclusione dell'attuale 17° edizione, bisogna decidere altrimenti non faccio in tempo a preparare tutto il materiale e a presentarlo online per voi, anche alla luce delle numerose novità da scoprire.
Insomma un po' di tempo ci vòle.
  Lapo  [26 Gennaio 2006 - 15:58]
Se eravamo tutti newyorkesi avremmo fatto l'edizione la grande mela trovando il titolo sia per la mela che per la strada...comunque...nessuno ha proferito parola sulla galleria UNICO deduco che vi ha fatto vomitare. Non era male da abbinare a Mela galleria che ha una sua vita da studio invece uscire con queste temperaturine primaverili e andare a colpo sicuro a scattare il nostro comune target.
  sisco!  [27 Gennaio 2006 - 13:17]
L'idea dell'UNICO secondo me non è male, però ha un problema di fondo: trovare un elemento comune a tutti e facilmente raggiungibile da tutti.

Se osserviamo la pagina dei fotografi, nonostante Firenze rimanga sicuramente il fulcro della Photo Competition, ci accorgiamo che molti iscritti avrebbero difficoltà a raggiungere, ad esempio, il biancone, in tempi utili per un'edizione. Forse dilatando i tempi e creando una edizione ad hoc, sovrapposta alle altre normali, potrebbe essere fattibile (anche se, le edizioni "fuori dal comune" non hanno mai raggiunto un bel successo!)
Indubbiamente sarebbe divertente, e come più volte proposto si potrebbe vincolare anche l'ora, il giorno, o comunque elementi spaziotemporali comuni, invece che il semplice soggetto: fantastico!
Però, seppur interessanti, questi temi (nello stile della Photo Competition vecchio stampo) non avrebbero grosso successo di pubblico: magari mi sbaglio, ed il forum è qui proprio per smentirmi!!
  Lapo  [27 Gennaio 2006 - 13:33]
Hai sicuramente ragione però la vecchia tradizione di ritrovarsi tutti nello stesso posto non era male..
  ClaudioM  [7 Febbraio 2006 - 19:09]
Interpretazione del tema "mela"-

ho bisogno di una precisazione
leggendo le indicazioni probabilmente avevo dato una interpretazione molto restrittiva avevo infatti inteso che occorresse fotografare SOLO una mela, anzi SOLO LA mela, comunque illuminata, interpretata , con sfondo, colori o altro ecc ecc
vedo però che due foto sulle tre per adesso nella galleria presentano altri elementi tutt'altro che di contorno, posso supporre quindi che si possano aggiungere elementi purchè attinenti al soggetto e che non abbiano visivamente più rilevanza della mela/soggetto ?
rileggendo le regole della galleria però il dubbio rimane (forse è opportuno definire meglio ?)
  SAndro  [8 Febbraio 2006 - 13:05]
Visto che la tua osservazione può essere utile anche agli altri e dato che questo thread è diventato troppo lungo e illeggibile, creo un nuovo thread e sposto tutto di là.



Se vuoi aggiungere qualcosa di tuo alla discussione di questo thread, allora riempi il modulo qui sotto:

nome *:
testo *:
Al testo si può allegare un'immagine e un filmato (operazione permessa solo agli utenti registrati).

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.

Le pagine del forum vengono costantemente supervisionate, si raccomanda di mantenere un comportamento corretto e rispettoso nei confronti di tutti. Ogni violazione del codice di comportamento, eventuali testi ritenuti volgari o offensivi verranno rimossi.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]