INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Forum thread

Le novità del nuovo anno

Qui sotto trovi tutti i post relativi a questo thread (2415 visite).

>> torna alla lista dei gruppi

>> torna al gruppo

PhotoCompetition
Tutto ciò che riguarda il portale della PhotoCompetition: suggerimenti, consigli, critiche, osservazioni e segnalazioni.
chiudi tutti   apri tutti
  webmaster  [17 Dicembre 2008 - 14:30] letto 2415 volte
Volevo approfittare di un po' di pausa dal lavoro che avrò durante le festività natalizie per mettere mano ad alcuni progetti del sito.

A parte alcuni interventi necessari e già decisi, ho comunque almeno due novità praticamente certe che rilasceremo col nuovo anno:
  1. il tanto atteso sistema di messaggistica (devo riuscire ad ultimarlo!)
  2. (segreto) altra cosa molto ganza ma che non voglio rivelarvi ;-)

Inoltre voglio aggiornare e migliorare la parte dei profili utente e sopratutto introdurre la possibilità di caricare le immagini anche fuori dai concorsi, una grandissima novità per la PhotoCompetition.
Però mi piacerebbe sentire prima il vostro parere.

Se poi avete idee e suggerimenti per tutte le altre sezioni, ad esempio quelle a cui tengo molto come i reportage e le mostre, ne possiamo parlare.

Mi piace farvi partecipare a queste decisioni, proprio per fare le cose al meglio e per coinvolgervi ancora di più nel miglioramento del portale.
  Mati  [18 Dicembre 2008 - 12:47] letto 2400 volte
Bene bene, attendiamo con impazienza!!
Per quanto riguarda il caricamento delle immagini anche fuori dai concorsi, da una parte è molto stimolante, immagino che tutti gli iscritti al sito abbiano milioni di foto da caricare, ma proprio per questo temo si possa creare un gran caos!!
Innanzi tutto ci sarebbe il limite dovuto al fatto che le foto caricate poi non potrebbero partecipare ai concorsi (immagino), questo da una parte è uno stimolo per fare sempre nuove foto... ma penso a me: se io pubblicassi una foto ed il giorno dopo uscisse un concorso per cui quella è perfetta, un pò mi dispiacerebbe!
E poi ora è così bello navigare tra i profili e vedere non molte immagini ma tutte assolutamente perfette e selezionate, temo che, se non ci fossero limiti, si rischierebbe di perdere di qualità.
In fondo se uno ha voglia di mostrare di più può pubblicare un reportage oppure, come fanno molti, inserire l'indirizzo del proprio sito.
Questa è solo la mia idea!!

Ciao
Marta

  Simona8  [18 Dicembre 2008 - 14:21] letto 2390 volte
sono d'accordo con marta per quanto riguarda l'upload delle foto nel proprio profilo: temo che questo potrebbe far si che ci si concentri a trovare foto da utilizzare come propria vetrina dando quindi meno importanza ai concorsi e soprattutto ai reportage... penso che buona parte della gente che partecipa a questo sito lo fà proprio perchè trova troppo caotici e dispersivi gli altri in cui ognuno può inserire quante foto vuole, e perchè trova questo più stimolante...
  webmaster  [18 Dicembre 2008 - 15:55] letto 2382 volte
Avete ragione, questo è sicuramente un rischio.
Non vorrei assolutamente che il sito si trasformi in un contenitore come i vari Flickr, DevianArt e compagnia bella. Belli ma anche pieni di un sacco di roba inutile.

Infatti quello di cui dovremmo parlare meglio è come impostare il caricamente immagini. Filtrarle in qualche modo, mettere qualche vincolo.
Mentenere alta la qualità ed evitare che si carichino immagini superflue.
Io pensavo ad un numero massimo di immagini caricabili.
Oppure una speciale classifica mensile a cui tutti i lavori caricati partecipano e decretiamo il vincitore mensile.
L'idea che le foto caricare poi non possono partecipare ai concorsi... non ci avevo pensato, ma sarebbe un peccato. Io non vincolerei così.

Tutte le idee sono ben accolte...
  EnneKappa  [18 Dicembre 2008 - 18:20] letto 2372 volte
Sono del parere di Simona, la quantità di foto deve essere limitata: in caso, una volta inserite 10 immagini posso rimpiazzarle con delle nuove.
Dovrebbe essere una sorta di portfolio e non un'album delle vacanze.
In effetti il vincolo di non poter inserire le foto nelle competizioni è restrittivo. Casomai viceversa per non avere una foto duplicata sia nelle competizioni che sul portfolio.
Si potrebbe ad esempio mettere un limite di upload di 10 foto e poi lasciare libertà nel linkare le foto che quell'utente ha già inviato sia nelle competizioni che nei reportage: in questo modo un portfolio potrà avere massimo 10 foto uploadate apposta e altre 10 o più già presenti nel sito ma organizzate insieme alle altre, non so se mi spiego.
Così se uno decide di partecipare alla competizione con una foto che ha caricato nel suo portfolio poi gli conviene rimuoverla per liberare spazio perchè potrà comunque inserirla in quanto inviata alla competizione.
Che ne pensate?
  EnneKappa  [18 Dicembre 2008 - 18:25] letto 2371 volte
E non mettendo un limite alle foto del portfolio già presenti nei reportage e nelle competizioni gli utenti avranno un motivo in più per partecipare!
Più reportage e competizioni faranno più il loro portfolio avrà un numero di immagini più grande rispetto a chi invece non ha inviato reportage o partecipato a competizioni avendo al più le 10 immagini di upload.
  Alessandro  [18 Dicembre 2008 - 18:52] letto 2365 volte
non so, mi sto convincendo che il metodo del reportage è e resta il più conveniente. Più le foto nei concorsi.
L'idea di un numero di immagini limitate in più però non è così male (ma il reportage è di gran lunga preferibile, le fotografie una tantum non sono che occasioni, "incidenti", i temi sviluppati sono invece percorsi d'autore).

il problema del reportage è anche il lavoro del'WM. Ma questo potrebbe forse risolversi introducendo dei moduli pronti in cui inserire le immagini e le scritte(come avviene in automatico per il concorso ma con possibilità di impaginazione personali). Lo staff dovrà solo scegliere o filtrare alcune immagini. Dopodichè il reportage sarebbe pronto con pochissimo lavoro dei gestori, forse.
  EnneKappa  [18 Dicembre 2008 - 23:49] letto 2354 volte
Si, non sarebbe male un bel CMS dove gli utenti possono impaginarsi i reportage, così poi il WM deve solo dare l'ok per la pubblicazione.
Ci vuole del lavoro all'inizo ma poi sicuramente diventa un investimento nel senso che risparmi lavoro dopo. E magari puoi usare lo stesso codice per la creazione del portfolio...
  webmaster  [19 Dicembre 2008 - 10:58] letto 2348 volte
Lo staff usa un sistema di CMS per la pubblicazione dei contenuti, come i reportage. Usiamo un software creato apposta (da me :-) per la PC.

Internamente avevamo già discusso della possibilità di renderlo pubblico, almeno in parte, per rendere gli stessi utenti autosufficienti nella pubblicazione dei reportage.
Adesso il software è abbastanza stabile e in effetti la cosa è diventata fattibile.
Però ci vuole un filtro. Sicuramente i reportage andranno approvati dallo staff prima della loro pubblicazione. Poi, soltanto i reportage "di qualità" verranno segnalati nella newsletter e nella homepage.

Ultima cosa: il mio timore ricorrente, ovvero la rimozione dei contenuti.
Per i reportage già pubblicati, secondo me, va impedita la rimozione da parte dell'utente, sopratutto dopo che ha ricevuto dei commenti.

Per quanto riguarda invece le immagini del portfolio, va davvero pensata bene.
Il vincolo di un'immagine pubblicata nel portfolio e che non può andare in concorso non va messo secondo me. Va lasciata la libertà di pubblicare le immagini come si preferisce e dove si preferisce.
Possiamo dare un vincolo di 3 o 5 portfolii a testa (che alla fine sono delle raccolte), ognuno dei quali di massimo 15-20 immagini.
Un portfolio può diventare un reportage se viene inviato alla redazione (con tanto di testo e impaginazione fatta dall'utente). A quel punto, se approvato dalla redazione, poi lo trasformiamo in reportage e l'utente avrà di nuovo a disposizione un altro spazio per un ulteriore portfolio.

In più, per i portfolii non "da reportage" si può attuare un meccanismo meritocratico. Quando un utente riceve un numero sufficiente di voti / commenti, allora ha diritto alla pubblicazione di un altro portfolio.
Questa mi sembra una bella idea, non trovate?

Così gli utenti, i cui lavori sono molto apprezzati, hanno la possibilità di incrementare il proprio spazio.
Ovviamente va stabilita una soglia sul numero di commenti che determina che un portfolio sia di qualità e ne fa guadagnare un altro.
Sicuramente all'inizio mettiamo un numero fisso di portfolii pubblicabili, poi quando vediamo che la gente li usa, decidiamo l'incremento di spazio.

Bello, no?
  sisco!  [19 Dicembre 2008 - 12:24] letto 2340 volte
Subentro al volo in una delle discussioni più interessanti per lo sviluppo della PC. I contributi che mi precedono prendono in considerazione la possibilità di inserire immagini nel profilo personale, aspetto che va valutato con attenzione per non cadere nei problemi citati da Mati e Simona.
Una strada alternativa, che comporta di sicuro un lavoro di programmazione maggiore (e ti pareva, caro WM...:-), potrebbe essere quella di poter ri-organizzare nel profilo le immagini personali già contenute nella PC in concorsi e reportage.

Mi spiego: in pratica si tratterebbe di "dare un priorità" alle foto già contenute nel database, organizzandole liberamente in una sorta di pagina iniziale di presentazione. In questo modo appena si apre il profilo avrò una home di presentazione con il testo e XX foto da me scelte tra quelle già presenti in PhotoCompetition.

Potrò così dare una priorità agli scatti che amo di più, presentandoli al pubblico con il proprio ordine, ed al tempo stesso se voglio avere questo bel profilo personale sono "costretto" a pubblicare foto o in concorsi o tramite reportage!

In ogni caso per me resta valida anche la possibilità di caricare foto direttamente nel profilo, ma la cosa va studiata bene!
  Mati  [19 Dicembre 2008 - 20:55] letto 2324 volte
Dunque, questa cosa del "poi non si possono far gareggiare le immagini che si caricano nel proprio profilo" era solo una mia supposizione dato che così vale per le foto dei reportage... se non fosse così meglio ancora!

Mi piace l'idea di dare libertà per caricare immagini in più ma al tempo stesso contenerla con un numero limitato di scatti pubblicabili, però continuo a preferire il metodo "reportage", scatti a tema anzichè immagini discontinue.

In ogni caso, non si può fare un periodo di prova? Indipendentemente dai livelli (se no io partecipo poco... :D) tutti possono caricare un tot di immagini, diciamo 5 o 10, sempre con possibilità di votare/commentare le foto altrui. A seconda dei feedback sulle foto ed, ovviamente, della qualità dei contenuti si può poi introdurre il metodo "meritocrazia" con conseguente variabilità del numero di immagini pubblicate.

A questo punto però bisognerebbe introdurre un sistema che mi faccia capire quali sono gli utenti che hanno caricato le foto, una sezione dedicata che dica semlicemente, tipo log list, chi e quando ha caricato qualocsa, e da lì lasciare la possibilità di accedervi, se no tra oltre 400 utenti la navigazione diventa onerosa!!

Cià
  EnneKappa  [20 Dicembre 2008 - 09:39] letto 2315 volte
Giusto! Come su facebook che appaiono gli avvisi :D
Si potrebbe in prima pagina assegnare uno spazietto per gli avvisi riguardanti i propri amici (tipo i watch su deviantart) e poi una pagina intera con il log di tutti. Dovrebbe essere fattibile.
  webmaster  [23 Dicembre 2008 - 10:10] letto 2293 volte
Aiutooooooo!!!!
Avete proprio intenzione di farmi lavorare tutte le vacanze :-)

Comunque sono abbastanza d'accordo, i punti fondamentali mi sembra di aver capito sono di non creare un contenitore indifferenziato di immagini e di mantenere alta la qualità e la navigabilità del sito.

Ho già diverse idee in testa ma, come vi ho detto, mi occorrerà un po' di tempo a implementare tutto.
Mi piace molto l'idea degli aggiornamenti stile Facebook.. niente male... anche se bisognerà capire dove piazzare questa pagina.

Nel frattempo, sempre parlando di novità, ho messo online la nuova pagina delle info (forse qualcuno l'ha già vista), adesso meglio organizzata e professionale.

Inoltre abbiamo la nuova pagina dei fotografi, che adesso mostra anche tutti gli utenti del sito, con diverse opzioni di ordinamento e ricerca.
La stessa struttura della pagina c'è anche per i partecipanti dei concorsi.
Molto più comodo adesso navigare tra i partecipanti del sito e gli utenti e amici.
Voglio spingere questo aspetto da "community" della PhotoCompetition e questa mi sembra una buona strada.
  EnneKappa  [23 Dicembre 2008 - 12:41] letto 2287 volte
Grande! Bellissime le pagine!



Se vuoi aggiungere qualcosa di tuo alla discussione di questo thread, allora riempi il modulo qui sotto:

nome *:
testo *:
Al testo si può allegare un'immagine e un filmato (operazione permessa solo agli utenti registrati).

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.

Le pagine del forum vengono costantemente supervisionate, si raccomanda di mantenere un comportamento corretto e rispettoso nei confronti di tutti. Ogni violazione del codice di comportamento, eventuali testi ritenuti volgari o offensivi verranno rimossi.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]