INFORMATIVA PRIVACY
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicita' in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Accetto
Sei un nuovo utente? Registrati!

Forum thread

Profilo

Qui sotto trovi tutti i post relativi a questo thread (1217 visite).

>> torna alla lista dei gruppi

>> torna al gruppo

PhotoCompetition
Tutto ciò che riguarda il portale della PhotoCompetition: suggerimenti, consigli, critiche, osservazioni e segnalazioni.
chiudi tutti   apri tutti
  EnneKappa  [10 Dicembre 2008 - 18:11] letto 1217 volte
La butto lì: in mezzo alle centinaia di proposte di modifiche al sito, non odiarmi WM :D
La cosa del "profilo non pubblico" proprio non la capisco.
Un utente che partecipa alla PC ha tutto il diritto di restare anonimo.
E ha anche il diritto di postare le foto anonimamente per evitare la possibilità di ricevere voti di vendetta o per suoi altri motivi, ma poi?

Capisco che uno non voglia far vedere la sua email agli altri ma questo già lo può fare cliccando su "non mostrare l'indirizzo email" così come può nascondere il suo vero nome e cognome cliccando su "non mostrare il nome sul profilo".
E allora che senso ha il "non rendere pubblico il profilo"?
Tanto più che alla fine del concorso posso vedere le immagini che ha postato quella persona, che l'abbia fatto anonimamente o no.
Però così non posso avere una visione d'insieme della persona, a meno di non spulciarmi faticosamente le competizioni passate.

Sarò io paranoico ma se vedo che qualcuno non ha il profilo pubblico penso che abbia qualcosa da nascondere....
O sarà anche perchè quelli che hanno il profilo non pubblico 
non si stanno comportando tanto bene.
  webmaster  [10 Dicembre 2008 - 19:16] letto 1212 volte
Sono d'accordo con te.
Chi non rende pubblico il profilo ha SICURAMENTE qualcosa da nascondere.

Però è una possibilità di tutela che è meglio mantenere, perchè paradossalmente crea meno problemi.

Capisco che sia fastidioso chi lancia il sasso e poi ritira il braccio, perchè ho capito a cosa ti riferisci. Però rimane comunque una scelta personale, condivisibile o meno.

Io consiglio di evitare il più possibile chi non si espone, alla fine penso che debba risultare sconveniente nascondersi, perchè nuoce a sè stessi e agli altri.
Non so, bisognerebbe pensare a qualcosa per incentivare a mostrarsi... qualche proposta?

Mmmhhh... forse si potrebbe fare che solo chi non ha il profilo pubblico può mettersi come anonimo nel concorso.
Un po' contorto ma almeno sappiamo chi sono.
  webmaster  [10 Dicembre 2008 - 19:17] letto 1211 volte
boh... l'ho buttata un po' lì, anche se credo che non sia una priorità al momento.....
  EnneKappa  [10 Dicembre 2008 - 20:15] letto 1208 volte
Secondo me va tenuta la possibilità di restare anonimo in concorso: è molto importante poter scegliere.
Dicevo che secondo me con l'email invisibile, il vero nome invisibile e l'anonimato durante il concorso tuteli già per intero la privacy degli utenti.
Se uno vuole tutelarla ancora di più non si iscrive al sito :D
Avere il profilo non pubblico va oltre al diritto di privacy... secondo me è come dare l'invisibilità ad un rapinatore di banche, non so se rendo l'idea.
Si si, non è per nulla una priorità, e nemmeno un consiglio, solo una cosiderazione.
  sisco!  [11 Dicembre 2008 - 09:44] letto 1193 volte
In effetti la questione è delicata e va compreso fino in fondo il problema che spinge il WM a creare il profilo non pubblico. Tutto ruota attorno alla decisione di alcuni utenti di voler abbandonare la PC, richiedendo la cancellazione di tutto il materiale pubblicato. Dato che il regolamento più volte sottolinea l'impossibilità di rimuovere il materiale, è stata creata la possibilità di "nascondersi": una sorta di "cancellazione" utente, con il mantenimento delle immagini.
Forse la strada potrebbe essere proprio questa. La possibilità di rendere il profilo non pubblico è "monodirezionale", nel senso che chi partecipa attivamente alla PC DEVE mantenere il profilo pubblico (anche nascondendo il nome, l'e-mail, etc.), chi decide di "rimuoversi" a quel punto può occultare il profilo, ma si parla di decisione ferma e irrevocabile (una vera e propria cancellazione utente, senza possibilità di recuperare i propri dati accesso ed il proprio profilo). In questo modo si accontenta chi decide di andarsene (non lasciando quindi traccia del porprio profilo a meno delle immagini) ma al tempo stesso viene imposta la visibilità a tutti gli utenti attivi.
Non è giusto che chi partecipa voglia nascondersi, ma è giusto tutelare chi vuole andarsene!
  EnneKappa  [11 Dicembre 2008 - 10:37] letto 1188 volte
Giustissimo quello che dici, Simone!
Non avevo pensato alla rimozione dell'utente ed in effetti questo è un ottimo modo per tutelarla.



Se vuoi aggiungere qualcosa di tuo alla discussione di questo thread, allora riempi il modulo qui sotto:

nome *:
testo *:
Al testo si può allegare un'immagine e un filmato (operazione permessa solo agli utenti registrati).

Solo gli utenti registrati possono inviare commenti. Registrati subito!



I campi contrassegnati con l'asterisco sono obbligatori.
Leggi con attenzione i termini di servizio.

Le pagine del forum vengono costantemente supervisionate, si raccomanda di mantenere un comportamento corretto e rispettoso nei confronti di tutti. Ogni violazione del codice di comportamento, eventuali testi ritenuti volgari o offensivi verranno rimossi.



Because the light

portale di cultura fotografica, concorsi online, mostre, reportage, portfolio articoli, libri, forum e community. Per divertirsi e imparare con la fotografia.
progetto, design e codice di Sandro Rafanelli
in redazione: Simone Scortecci, Marco Sanna, Jacopo Salvi e Alessandro Garda
l'approfondimento fotografico è su BecauseTheLight - becausethelight.blogspot.com

per info: info@photocompetition.it - [ termini di servizio ] - [ privacy ] - [ diventa socio ]